Un’azalea per la festa della mamma a Ossona

Se fate alla svelta, troverete ancora delle azalee perché il banchetto che raccoglie fondi, a Ossona, per la ricerca sul cancro, vendendo le ormai tradizionali piantine con il vaso per la festa della mamma,   sarà presente in piazza San Cristoforo, all’angolo tra via Rimembranze e via Baracca, ancora per qualche ora, fino alla fine della Messa delle ore 18.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

impara a cambiare

Un'azalea per la festa della mamma a OssonaSono moltissime le azalee vendute anche quest’anno dai volontari che sono presenti all’angolo sotto il porticato sin dalle prima ore della giornata, quando i fiori erano ancora freschi di vivaio.
I fondi raccolti vendendo le piante di azalea andranno, come dice il manifesto esposto in piazza davanti al banchetto a AIRC, l’Associazione italiana ricerca sul cancro, che ormai da decenni si batte e usa i fondi raccolti per finanziare progetti di ricerca sulla cura e sulla prevenzione del cancro. In  special modo per il 2015 sono stati pubblicati i risultati di ricerche sulle cure del  tumore al colon, al pancreas, e al seno.
Le azalee sono particolarmente legate alla lotta contro i tumori femminili, (seno, utero, cervice e altri) che Airc combatte finanziando i progetti di ricerca e prevenzione.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

Culture digitali

Chi volesse conoscere meglio progetti e risultati delle ricerche può consultare il sito internet dell’associazione italiana ricerca sul cancro, dove è possibile conoscere anche tutte le piazze in cui si può acquistare quella che è ormai nota come l'”azalea per la vita”.

PUBBLICITA' E ANNUNCI PER L'AUTONOMIA DEL NOSTRO GIORNALE

 

Ilaria Maria Preti

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.