Ricordatevi che a Natale non passano a raccogliere i rifiuti

Ricordatevi Che a Natale non Passano collect i RifiutiQuesta è una comunicazione di servizio che serve in modo particolare a Ossona, per ricordare di non mettere in strada i rifiuti il giorno di Natale. Infatti,  il 25 e 26 dicembre non passerà nessuno a ritirarli. Oggi era l’ultimo giorno, prima delle feste, per il ritiro del rifiuto secco, cioè per quello che ora chiamano pattumiera indifferenziata, per la raccolta della carta e per quella della plastica.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Da questa sera invece non dovrà essere ,esso in strada niente fino alla sera del 26 dicembre, perchè il 27 è giorno in cui raccoglieranno i sacchi dell’umido. Poi più nulla fino alla sera del 1 gennaio: la giornata del 2 gennaio è dedicata alla raccolta del rifiuto umido mentre sabato 3 gennaio saranno raccolti i rifiuti indifferenziati (secco).

Pubblicità

Le montagne di Rifiuti prodotti a Natale e Capodanno

Per la carta regalo, i fiocchi, per le scatole di cartone e li altri rifiuti di carta oltre che per i giocattoli vecchi e la plastica, bisognerà attendere fino alla settimana successiva, cioè la seconda settimana di gennaio 2015.

Ogni anno le feste di Natale in Italia si trasformano anche in cumuli di rifiuti che riempono le strade e che si fa molta fatica poi a smaltire. A Ossona, il problema si risolve in un altro modo: si avvisa la cittadinanza di tenere i rifiuti in casa perchè tanto non passa nessuno a ritirarli.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

(fonte foto: Vicky Isabel  on facebook)

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui