PoliticaPrima Pagina

Attaccata la sede della Lega nord di Parabiago

Attaccata la sede della Lega nord di ParabiagoE’ successo martedì 25 novembre, due giorni dopo il voto in Emilia Romagna, ma la notizia è stata resa pubblica solo nelle ultime ore. Quando i militanti si sono recati, come ogni martedì sera, alla riunione settimanale, hanno trovato la porta della sede di piazza della Vittoria completamente imbratta dalle Uova. il fatto è stato ovviamente denunciato alle autorità. in quanto l’attacco alle sedi di partito, di qualunque tipo,è un reato serio sul quale intervengono di solito reparti specializzati delle forze dell’ordine in base alla legge Moro, scritta e votata nel 1978 dopo che le Brigate Rosse in aprile rapirono il segretario della Democrazia Cristiana Aldo Moro e lo uccisero il 9 maggio dello stesso anno.

Pubblicità

Pubblicità

La pericolosità e la serietà dell’atto intimidatorio e di minaccia compiuto contro la sede della Lega nord di Parabiago è testimoniata anche dal fatto che gli stessi militanti denunciano, sul loro sito internet, di aver ricevuto delle lettere firmate con la stella a 5 punte delle brigate Rosse, anche queste prontamente consegnate alle forze dell’ordine.

Pubblicità

Contro l’attività dei militanti della sezione della lega nord di Parabiago, che nel paese è una forza di governo che ottiene parecchi risultati a favore della cittadinanza e fa molto volontariato, sono stati perpetrati altri atti vandalici: ci sono stati anche diversi furti di bandiere e la rottura dei cartelli sulla rotonda stradale di cui la sezione della Lega Nord di Parabiago cura la manutenzione del verde pubblico.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Un pensiero su “Attaccata la sede della Lega nord di Parabiago

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.