Milano città metropolitanaOssonaSedriano

Sedriano, truffa dello specchietto: segnalati due extracomunitari

Da quanto si apprende da alcuni cittadini di Sedriano che ne sono state vittime, una coppia di extracomunitari sta mettendo in atto sulle strade del Comune la ben conosciuta truffa dello specchietto.

Pubblicità

I due, facendosi forza di essere uno testimone dell’altro, fingono di di aver avuto un incidente per colpa della malcapitata vittima e cercano di estorcere del denaro per non denunciare il fatto e persi  riparare dei fantomatici danni. I due scelgono appositamente delle persone che possono considerare delle vittime facili, cioè donne o anziani soli che, trovandosi di fronte a due uomini grandi e grossi si lasciano spaventare, cedono e consegnano loro del denaro. Certe volte la vittima crede veramente di aver causato la rottura dello specchietto o qualche altro danno oppure sa benissimo di non aver causato nessun danno ma, essendo da solo in auto e non avendo testimoni, teme di non aver dalla sua la forza di qualcuno che lo aiuti a sostenere la verità.

Pubblicità

Causano incidenti apposta

Sedriano, truffa delllo specchietto: segnalati due extracomunitari

I due personaggi, approfittando della paura di aver problemi con l’assicurazione e della sfiducia nella giustizia che ha la popolazione, chiedono dei soldi in riparazione del danno effettuato e il più delle volte i due li ottengono. Proprio l’altro giorno nel gruppo Facebook dedicato a Sedriano è apparso un messaggio di allarme in cui uno dei figli di un uomo che diventato la vittima di uno dei due truffatori, avvisava  gli altri utenti  Facebook di non cadere nella trappola tesa dai due delinquenti.

Pubblicità

Alla richiesta di ulteriori informazioni, il profilo Facebook dice che purtroppo non sa che macchina abbiano ma che i due sono riusciti a d estorcere a suo padre ben 50 euro. Le forze dell’ordine sono sulle tracce dei due delinquenti e chiedono di essere immediatamente avvisate nel caso in cui si si trovi di fronte a una possibile truffa dello specchietto, anche in Comuni confinanti con Sedriano, per permettere la catturare i due truffatori extracomunitari.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.