MagazineStoria e Cultura

Partorire a Radio Padania Libera, con Maramao

Radio Padania Libera – Un bel trio a radio Padania Libera: Ilaria Preti, Susana Alberti e  Simonetta. Si parla di parti.

Pubblicità

Partorire a Radio Padania libera, con MaramaoSiamo a venerdì sera e domani mattina ci sarà una nuova puntata di Maramao, sulle onde di Radio Padania libera,  in cui si parlerà di bambini e del mondo che devono affrontare i genitori padani e non h ancora scritto nulla sulla  puntata di sabato scorso che è stata davvero deliziosa.
Non stupitevi, abbiamo parlato di parti.
No, non di partenze per la vacanze ma delle storie delle donne che partoriscono, insieme  Simonetta, un’ostetrica esperta e ha fatto nascere tantissimi bambini sia qui a Milano sia in Benin, uno stato dell’Africa in cui si reca una volta all’ anno per aiutare i bambini a venire al mondo e le loro mamme.
E’ stata una tramissione allegra, davvero simpatica e piena di spunti di riflessione. E stata purtroppo l’ultima, prima delle vacanze, in cui Susanna Alberti era fisicamente con noi.

Pubblicità

la scala Rho b&b

D’ora in poi, infatti Susanna si collegherà via Hangout dall’Inghilterra.
Sarà possibile vederci comunque tutte e due in diretta, su youtube come sempre.  Radio Padania Libera ha tante dee e tanta capacità, e così oltre ad una radio, noi facciamo anche una modernissima web tv.
Per tornare ai parti e a Simonetta vi lascio il link della trasmissione, e potrete ascoltarci e vederci mentre parliamo di cose antiche e passate come i forpici, di cose moderne come le case del parto, di cose saporite come il latte dei bebè e cibi che si possono e non posso mangiare, e tanto altro che riguarda quel momento particolare e unico della nascita di un bambino e i suoi primi mesi di vita.

Pubblicità

maramao radio padania liberaEccolo:

 

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Le mamme e i papà degli Orsetti

Le mamme e i papà degli Orsetti non sono degli orsi. Le mamme e i papà degli Orsetti sono mamme e papà che pensano al futuro dei bambini.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.