Il Gruppo ciclistico Ossona presenta la sua squadra

Presentati i 10 bambini nella squadra del GC Ossona. Rappresenteranno Ossona alla loro prima gara come Gruppo Ciclistico sin dalla prossima domenica.
Una ventata di freschezza e di passione per la bicicletta è quella che si respira alla presentazione della nuova squadra di bambini del GC Ossona. L’hanno portata loro,  gli allievi che hanno età che vanno dai 5 ai 10 anni .

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

I componenti della squadra sono 10 e il più piccolo non ha neppure iniziato le scuole elementari: ha infatti 5 anni e mezzo.  Quando sarà abbastanza grande  e quando i suoi successi con la bicicletta travolgeranno le classifiche, avranno ragione di dire che ha imparato prima a correre in bicicletta e poi a camminare. Ci vorrà tanto tempo e fatica, ma chissà! Uno di questi piccoli atleti potrebbe proprio essere il campione che Ossona aspetta da tanto tempo.

Pubblicità

Abbiamo chiesto a Fabiola Giraldo, che è presidente del Gruppo Ciclistico di Ossona da ben 23 anni, e alla vicepresidente Roberta Gornati di raccontarci qualcosa di questa squadra e così abbiamo scoperto che è formata da 5 bambini di seconda elementare, da uno che frequenta l’ultimo anno della scuola materna, un’altro bambino di quarta e tre di quinta elementare.

Due sono bambine che si sono innamorate del ciclismo. Il Gc Ossona è una squadra molto rosa, che dimostra che al contrario di quanto si pensa normalmente il ciclismo non è uno sport esclusivamente maschile. I bambini si stanno preparando al loro primo impegno ufficiale; una gara di Mountain bike a Turbigo. Poi il 6 aprile inizieranno le gare su strada. Il campionato di quest’anno sarà molto impegnativo perchè oltre alla corsa su strada prevederà anche una prova di Mountain bike e una di gimkana.

Pubblicità

Alla serata della presentazione, che si è tenuta al ristorate le Querce, in via per Turbigo, hanno partecipato anche le mamme e i papà in un’allegra cena che ha aiutato la squadra a familiarizzare. Il ciclismo è un bellissimo sport, ma sappiamo che comprende l’impegno e il sostegno dei genitori  quello fisico dei bambini

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui