festa della donnaEventiMilano città metropolitanaOssonaPrima Pagina

Il Carnevale ambrosiano a Ossona è l ‘8 marzo

Come ogni anno ad Ossona la proloco Morus Nigra organizza il Carnevale ambrosiano.

Pubblicità

Sabato 8 marzo 2014, dalle ore 14,  tutte le associazioni del paese, in particolare quelle che si occupano di bambini, prepareranno un carro di carnevale a tema libero e preparando un grande festa molto divertente. Anche gli Orsetti padani come ogni anno parteciperanno al carnevale di Ossona, come ogni anno negli ultimi 13 anni.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Ci saranno poi il carro delle mamme di Ricreiamoci, quello della scuola Bosi, quello dell’Oratorio San Luigi, e naturalmente quello della Proloco Morus Nigra. Alla fine del lungo giro del paese con i carri di carnevale, si tornerà in piazza Litta dove saranno distribuite chiacchere e vino brulè.
Come ogni anno il carnevale di Ossona sarà un gran divertimento e come ogni anno CronacaOssona raccoglierà le fotografie che saranno scattare da tutti partecipanti e le pubblicherà in un gallery dedicata. Ai gruppi e alle maschere più divertenti  sarà dedicato anche un articolo e un menzione particolare del nostro blog.

Pubblicità

Alla sera alle 21,  invece, è stato organizzato un concerto per la festa della donna all’Auditorium di via Dante, cui parteciperanno il gruppo dei music man e Renato Prost. Sarà anche l’occasione per la prima uscita pubblica del coro civico e della piccola orchestra del Giardino delle Grazie diretta dal direttore Vittorio Castiglioni.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.