festa della donnaEventiMilano città metropolitanaOssonaPrima Pagina

Il Carnevale ambrosiano a Ossona è l ‘8 marzo

Come ogni anno ad Ossona la proloco Morus Nigra organizza il Carnevale ambrosiano.

Pubblicità

Sabato 8 marzo 2014, dalle ore 14,  tutte le associazioni del paese, in particolare quelle che si occupano di bambini, prepareranno un carro di carnevale a tema libero e preparando un grande festa molto divertente. Anche gli Orsetti padani come ogni anno parteciperanno al carnevale di Ossona, come ogni anno negli ultimi 13 anni.

Pubblicità

Ci saranno poi il carro delle mamme di Ricreiamoci, quello della scuola Bosi, quello dell’Oratorio San Luigi, e naturalmente quello della Proloco Morus Nigra. Alla fine del lungo giro del paese con i carri di carnevale, si tornerà in piazza Litta dove saranno distribuite chiacchere e vino brulè.
Come ogni anno il carnevale di Ossona sarà un gran divertimento e come ogni anno CronacaOssona raccoglierà le fotografie che saranno scattare da tutti partecipanti e le pubblicherà in un gallery dedicata. Ai gruppi e alle maschere più divertenti  sarà dedicato anche un articolo e un menzione particolare del nostro blog.

Pubblicità

Alla sera alle 21,  invece, è stato organizzato un concerto per la festa della donna all’Auditorium di via Dante, cui parteciperanno il gruppo dei music man e Renato Prost. Sarà anche l’occasione per la prima uscita pubblica del coro civico e della piccola orchestra del Giardino delle Grazie diretta dal direttore Vittorio Castiglioni.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.