Prima PaginaOssona

Casorezzo, lunedì 30 dicembre i funerali di Loris Mari di Cittaoggi Web

Loris Mari, editore della testata Cittàoggi e primo editore di una testata giornalistica online che tratta la cronaca locale nell’altomilanese, cittaoggi web, è scomparso proprio durante queste feste di Natale, lasciando la sua famiglia nello sconforto. L’idea di cittaoggi web era sicuramente vincente e  ha anticipato quelli che sono stati poi i progetti su cui si basano il blog di Cronacaossona  e altri blog e testate giornalistiche online che oggi operano nell’altomilanese e trattano di cronaca locale.

Annunci

Il primo a dare la notizia della scomparsa di Loris Mari è stato Graziano Masperi dal network di oknotizia.com. Loris Mari era molto conosciuto anche a Vittuone dove, in villa Resta, ha sede la sua casa editrice, la ediorama e le redazioni di cittaoggi, oltre che a Casorezzo dove invece abitava.

Annunci

cambiamenti. Social journalism

Ed è a Casorezzo infatti, che lunedì 30 dicembre alle 10.30 si terranno i funerali, dove, nella chiesa parrocchiale di San Giorgio sarà celebrata la Messa funebre. Domenica 29 dicembre alle 20.30 è è stata organizzata la veglia funebre, con la recita del rosario, presso l’abitazione di via Cilea 6, sempre a Casorezzo. La volontà di Loris Mari stesso era che, che nel caso della sua morte, chi voleva partecipare al saluto funebre non inviasse fiori, ma eventualmente devolvesse delle offerte per opere di bene in sua memoria. Cittaoggi Web è ancora online anche se non ha più aggiornamenti dallo scorso agosto. (Fonte: oknotizia.com)

Annunci

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.