SportMilano città metropolitanaOssona

Un successo per la Prima Squadra contro il Canazza Legnano

La notizia è apparsa sul Giorno del 4 marzo ed è uno di quelle che fanno inorgoglire Ossona, che per il calcio ha dato molto. “Perlomeno vincano, visto quel che ci costano”, sembrano dire i tifosi dell’ Associazione Calcio di Ossona.

Annunci

Ora, però, i tifosi ossonesi non possono lamentarsi dei 27 mila euro (più la manutenzione del campo da Calcio sintetico e la garanzia del ripianamento del bilancio nel caso in cui la Società va in rosso) che il Comune di Ossona spende ogni anno per far allenare gli atleti, al punto che non è possibile aiutare, per mancanza di fondi,  le società sportive, i bambini e gli atleti che vogliono fare sport differenti dalla “balon” . Per amore del calcio, infatti, non c’è spazio neppure per degli sport femminili, e le bambine che spesso non amano gli sport troppo fisici come il calcio, sono quelle più danneggiate da questa mancanza del Comune.

Annunci

cambiamenti. Social journalism

In ogni caso,  la prima squadra dell’A. C. Ossona è nel girone N della Prima Categoria e lo scorso 3 marzo, nella 21esima giornata di Campionato, ha portato a casa un ottimo 1 a 1 contro la prima squadra in classifica del girone, il Canazza Legnano, durante una entusiasmante partita giocata sul campo sintetico di Ossona. Si è trattato di un vero e proprio sgambetto dell’ Ossona  al Canazza Legnano, citando l’articolo apparso sul Giorno, perchè questo risultato porta la squadra del Canazza Legnano ad un nuovo pareggio in cima alla classifica; ora è infatti a pari punteggio con la Castellanzese.

Annunci

L’autore del grande gol dell’Ossona che ha portato a questo successo in campo è Mattia Cogliati, un giovane atleta nato e residente a Bernate ma effettivo della Prima Squadra di Ossona. Un grande acquisto per la nostra squadra.
Nella foto vedete la prima squadra al completo, pubblicata sulla pagina Facebook dell’A.C. Ossona, in cui si possono anche riconoscere alcuni dei calciatori della prima squadra cresciuti ad Ossona e che hanno percorso tutta la strada attraverso le squadre giovanili, dai pulcini fino ad arrivare in Prima Categoria e su cui i tifosi ossonesi puntano per aver l’orgoglio di nuovi divi del calcio originari di Ossona: Stefano Salvalaglio e Jacopo Gornati.

Gli altri ragazzi sono giovani promettenti calciatori dei Comuni confinanti che avranno sempre nel loro curriculum l’aver giocato ed essersi preparati nell’Ossona Calcio, anche quando saranno in serie A.(Fonte: ilgiorno.it; fonte foto: facebook)

Annunci

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.