MagazineAlbairateMilano città metropolitanaTurismo

Ad Albairate, Risotto in corte Salcano e il salto dell’ oca con la proloco

Giovedì sei settembre la Proloco di Albairate ha organizzato nella settecentesca corte Salcano, in via Cesare Battisti 2, la serata del Risotto in corte.

Pubblicità

Sono oramai più di vent’anni che circa seicento persone si ritrovano, all’inizio di settembre, in questa bella corte di Lombardia per gustare vari tipi di risotto, preparati con la collaborazione dal ristorante Charlie 1983 di Albairate.

Pubblicità

la scala Rho b&b

La manifestazione è aperta a tutti, anche a chi viene dai paesi vicini, e il riso usato non può essere altro che quello raccolto nelle risaie della zona. Si tratta di un evento gastronomico dedicato al riso, ma vi si trovano altri alimenti tipici di queste zone zona dell’ Alto Milanese.

Pubblicità

La cena costa solo otto euro a persona ed è comprensiva di tutte le portate fino al dolce, vino ed acqua. Nel week end di Albairate,  sabato otto settembre, ci sarà anche un concerto; una serata musicale che si terrà nel campo sportivo di via Donatori del Sangue, l’ Arnaldo Gramegna”.

La Proloco di Albairate ha poi organizzato un evento rivolto esclusivamente ai giovani di Albairate. Sabato 8 settembre dalle 21.00, nell’area aperta del campo sportivo “Arnaldo Gramegna” (via Donatori di Sangue) si svolgerà una serata musicale ad ingresso gratuito.

Pubblicità

Domenica 9 settembre alle 14, invece, davanti alla Chiesa di Santa Teresa, si svolgerà la festa della cascina Riazzolo, con il tradizionale salto dell’ oca. Non si sa bene se ci sarà un’ oca che salterà volentieri davanti ai bambini o se il gioco consiste in qualche altra cosa. Non c’è che andare a vedere e  scoprire che cosa sia davvero il salto dell’ oca.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.