Pieve Emanuele. Pregiudicato picchiava la madre anziana

Pieve Emanuele. Pregiudicato 46enne picchiava la madre 76enne per estorcerle denaro. L’aveva anche minacciata con una pistola.

Annunci sponsorizzati

E’ stato arrestato e portato in carcere dai carabinieri della stazione di Pieve la mattina del 14 marzo per maltrattamenti in famiglia, dopo le indagini partite il 1 marzo. In quel giorno la donna aveva chiamato il 112 perchè il figlio l’aveva minacciata con una pistola per ottenere del denaro. Già lo scorso febbraio, la donna aveva sporto denuncia contro il figlio, ma poi l’aveva ritirata. L’uomo era uscito dal carcere di Velletri nel settembre 2019 e da quel momento aveva iniziato a maltrattarla e a picchiarla per ottenere del denaro.

Annunci sponsorizzati

A gennaio 2002 lo aveva cacciato da casa e quindi l’uomo aveva occupato abusivamente una casa comunale, non mancando però di presentarsi a casa della madre giornalmente per chiederle soldi. Dopo l’ultimo intervento il Gip ha detto si all’arresto preventivo per il reato di maltrattamenti, e il pregiudicato è tornato in carcere.

Annunci sponsorizzati

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4389 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.