Rho, i T-Project e TNTs in concerto live al RnR

Domenica 4 novembre dalle 22.00 al Rock and Roll di Rho, il famoso locale in cui è possibile ascoltare solo musica live legata al mondo del rock, potremo ascoltare due gruppi già conosciuti dagli ossonesi.

tnt Rho, i T-Project e TNTs in concerto live al RnR Eventi Prima Pagina   All’insegna del rock e del Metal potremo ascoltare i T-Project che proporranno pezzi famosi degli anni ’80 e a seguire  la TNTs Tribute band Ac/Dc. L’entrata è libera e gratuita. I T.Project sono una cover band che esegue pezzi dei Metallica, dei Ramones, dei Sex Pistols degli Europe e di molti altri gruppi famosi nell’ultimo ventennio del secolo scorso. La band è anta nel 2007 dalla voglia di Tosky di formare un gruppo musicale variegato. Ci riesce e i gusti musicali dei vari membri porta la band a affrontare rifacimenti di brani dalle caratteristiche più diverse. Si va dall’ Hard Rock al Thrash, dal punk melodico al Metal. dovo vari avvicendamenti ora la band è formata da tre chitarre, un cantante e un batterista. Abbiamo così Francesco, che ha cantato anche con i Defungor e con gli Overload; Andrea  Scabbia, al basso che suona attualmente anche nei Koma Etilico; Davide Tosky ex bassista dei Dopys e fondatore della band; Luca, che suonava con gli Scave Angel, e Davidone, il batterista, che vanta una lunghissima esperienza di concerti live con gli Impossibili.

I  TNTs sono una band di esperti e di professionisti  della Musica nata nel 1988 per mezzo di 5 giovani musicisti appena ventenni che condividevano la grande passione per la musica degli AC/DC.  Neglia nni successivi la cover bnad esegue 630 concerti live in tutta Europa. Poi  nel 1996 la vita li divide, e ognuno dei componenit della band segue la sua strada, sempre nell’ambiente della musica.el 2011 si ritrovano e tornano insieme per una serie di concerti nei Comuni delle loro giovinezza. Il live di domenica sarà propedeutico ad un lungo tour autunnale di questa band.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2365 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi