Incidente a Castellanza. Camion sospeso sull’Olona

Uno spettacolare incidente questa mattina poco dopo le 10:00 nel parcheggio tra via dei Mulini e via Binda a Castellanza, in provincia di Varese. Un camion della Sieco, Servizi Intercomunali Ecologici, si stava occupando della raccolta di rifiuti quando, per cause ancora in accertamento, l’autista ha perso il controllo. Il camion ha sfondato la protezione ed è finito in bilico, sospeso sopra l’Olona. Un uomo di 50 anni è stato portato in ospedale.

Pubblicità

Sul posto sono intervenuti immediatamente 3 squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Legnano, del distaccamento di Gallarate/ Busto Arsizio, ( Varese) e una inviata da Milano. L’equipaggio di una ambulanza della Croce Rossa di Legnano si è occupato dei soccorsi. L’unico ferito che è stato segnalato dalla centrale operativa del 112 è un uomo di 50 anni soccorso e portato poi, in codice verde, al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Legnano. I vigili del fuoco hanno lavorato a lungo per riuscire a recuperare il camion prima che scivolasse nel fiume. Nel pomeriggio erano ancora al lavoro per togliere il camion dalla pericolosa posizione.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Le foto

  • Incidente,Castellanza. Incidente a Castellanza. Camion sospeso sull'Olona - 21/01/2023
  • Incidente,Castellanza. Incidente a Castellanza. Camion sospeso sull'Olona - 21/01/2023
  • Incidente,Castellanza. Incidente a Castellanza. Camion sospeso sull'Olona - 21/01/2023
  • Incidente,Castellanza. Incidente a Castellanza. Camion sospeso sull'Olona - 21/01/2023

Dal modo in cui il camion è rimasto sospeso si può intuire che ha colpito la rete di protezione a bassa velocità anche se il suo notevole peso gliela ha fatta sfondare. Una serie di foto permette di comprendere la dinamica dell’incidente e il serio pericolo in cui si sono trovati gli operatori. Il parcheggio si trova fra il retro della Clinica Mater Domini e il retro del capannone del Mercatone, e confina con il punto in cui l’Olona esce allo scoperto dopo aver corso un lungo tratto interrato.

Commenta qui