TrasportiMagazineMilanoMilano città metropolitana

Domanda di rimborso dell’ abbonamento Atm per il lock down Covid 19. Ecco come fare

Milano. E’ possibile effettuare la domanda di rimborso dell’ abbonamento Atm entro il 31 ottobre 2020. Atm ha iniziato ad effettuare i rimborsi per gli abbonamenti non utilizzati durante il periodo del lock down.

Pubblicità

Chi all’inizio del 2020 aveva già comperato gli abbonamenti mensili e annuali ai mezzi il trasporto di ATM può, fino al 31 ottobre 2020, presentare domanda di rimborso per i mesi in cui non ha utilizzato i mezzi a causa del lock – down per il coronavirus. si tratta principalmente del mese di marzo e aprile, ma generalmente riguarda il mese di marzo, perché il lock – down era iniziato l’ 8 marzo 2020.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

Come effettuare la domanda di rimborso dell’ abbonamento Atm non utilizzato durante il lock down

Si può fare tutto digitalmente. Il primo passo è collegarsi al sito internet di ATM alla pagina di questo link. Il metodo proposto è quello del bonus. In pratica non si pagano i prossimi mesi. Quindi inserite il numero di tessera nel campo richiesto e scegliete il mese da ottobre a dicembre 2021 in cui volete utilizzare il bonus. Cliccate sul pulsante “richiedi mensilità”. A quel punto si potrà attivare l’abbonamento da uno dei totem di ATM che ci sono in metropolitana.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.