Milano città metropolitanaOssona

Ubriachi abbattono i cartelli stradali nella notte

Ossona. Questa mattina brutta sorpresa per i cittadini di Ossona che abitano in via Roma. Durante la scorsa notte qualcuno, probabilmente degli ubriachi hanno colpito con le auto i cartelli stradali lungo la pista ciclabile di via Roma e quelli all’incrocio con via Nino Bixio. Ad Areu non risultano incidenti stradali con feriti a Ossona.

Pubblicità

danni a i cartelli stradali a Ossona

Solo ubriaco alla guida poteva centrare in quel modo più di un cartello stradale. Ad areu, il servizio ceh si occupa di inviare le ambulanze per i soccorsi, non risultano incidenti avvenuti a Ossona questa notte quindi si può solo pensare che chi ha causato il danno abbia preferito non andare in ospedale e non chiamare nessuno a rilevare l’incidente. Questo succede in genere quando chi guida non è nelle condizioni fisiche di potersi mettere alla guida e se scoperto perde il diritto ad avere la patente.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Inoltre i cartelli stradali dell’incrocio Fra via Roma e via Nino Bixio sono stati divelti in ambedue le direzioni di marcia. Questo può essere successo solo se chi guidava, dopo aver abbattuto i primi cartelli, è tornato indietro per abbattere anche quelli rimasti in piedi.

Pubblicità

  • cartelli stradali. Ubriachi abbattono i cartelli stradali nella notte - 07/10/2020
  • danni a i cartelli stradali a ossona
  • cartelli stradali. Ubriachi abbattono i cartelli stradali nella notte - 07/10/2020
  • cartelli stradali. Ubriachi abbattono i cartelli stradali nella notte - 07/10/2020
  • cartelli stradali. Ubriachi abbattono i cartelli stradali nella notte - 07/10/2020
  • cartelli stradali. Ubriachi abbattono i cartelli stradali nella notte - 07/10/2020

Il danno causato è ingente, come si può notare dalle foto scattate questa mattina. Non si sa chi ringraziare dato che nessuno si è fatto avanti per assumersi da sua colpa. Quindi danni li pagheranno i cittadini di Ossona attraverso le tasse, a meno che qualcuno non abbia visto chi è stato e avvisi la polizia locale. raccontare ciò che si è visto o sentito è una dovere di impegno e educazione civica. I danni alle auto che hanno compiuto questo disastro devono comunque essere notevoli e riconoscibili ed è per il bene di tutti che è una persona che guidada ubriaco o da drogato sia messa in condizione di non farlo più.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.