Nakupenda a Castello d’Agogna, in Lomellina. Una bella idea per una gita senza traffico, con sosta al ristorante

Il Nakupenda, un bel ristorante nel piccolo comune di Castello d’Agogna, in Lomellina, ha appena cambiato lo chef, scegliendone uno iscritto alla Federazione Italiana Cuochi e rilanciato la sua proposta per una giornata o una serata tranquilla e rilassante in mezzo alla natura. Perfetto per tutti, ma particolarmente adatto ai milanesi. A mezzogiorno c’è la possibilità del menù fisso a 10 euro, ed è possibile anche organizzare delle colazioni e delle merende. Per le prenotazioni telefonare al 351 919 4733.

Pubblicità

il Nakupenda e i suoi laghetti

E’ estate. Tutti siamo alla ricerca di un posto dove andare almeno per la gita di una giornata. I posti belli rilassanti sono tanti ma si finisce sempre per scegliere luoghi troppo conosciuti e troppo affollati, e in questo periodo gli affollamenti ci rendono nervosi. La Lomellina è invece spaziosa, turisticamente è ancora tutta da scoprire, si mangia bene e si beve anche meglio. Il ristorante che vi propongo si chiama Nakupenda e si trova a Castello d’Agogna, in via per Olevano, poco lontano da Mortara, e dal centro della Lomellina.

Pubblicità

Culture digitali

A ferragosto preparano un menù ad un prezzo ottimo

Nakupenda a ferragosto

Per chi è abituato ai prezzi di Milano e dell’hinterland, un pranzo di Ferragosto a questo prezzo è quasi sorprendente, ma la Lomellina è così. Si vive con ritmi e prezzi diversi, anche se la ricerca della qualità del cibo e del bere è tradizionale. Si mangia bene e il nuovo chef del Nakupenda, una donna dalle mille risorse e capacità, è particolarmente brava.

Il laghetto per la pesca sportiva a fianco del ristorante offre due vantaggi. Dove ci sono i pesci le zanzare non ci sono, e se si vuole mangiare pesce appena pescato si è nel posto giusto. La zona pianeggiante inoltre si presta alle lunghe passeggiate in mezzo alla natura anche se bisogna spingere un passeggino o se la nonna cammina lentamente. Il relax, la calma, il cambio del ritmo di vita è assicurato. Ci sono i cerbiatti che prendono il cibo dalle mani e le oche che amano anche loro far vita di società e in questi gironi il laghetto è tutto un fiorire di fiori di loto.

Pubblicità

I vini

A disposizione del ristorante c’è una selezione di vini dell’oltrepo pavese. E’ inutile scrivere, specie per chi ama berebene e conosce il vino , che l’oltrepo pavese è una delle patrie del vino buono. Si va dalla bonarda alla croatina, dal barbera al pinot nero vinificato bianco. Non c’è altro che da scegliere. Qualunque vino scegliate dalla selezione proposta dal Nakupenda è sicuramente di un’ottima cantina.

selezione di vini dell'oltrepo pavese

La pizzeria

La pizzeria è una delle alternative proposte dal Nakupenda, il pizzaiolo è bravo e le pizze sono in buon numero, anche se è comunque un ristorante specializzato nel cucinare pesce.

Pubblicità

Culture digitali

pizzeria

Anche le sale interne sono confortevoli e spaziose

Vi propongo solo le foto delle sale, senza descrivervele, perchè, per come la penso io, il posto bello fa piacere, ma ciò che conta veramente in un ristorante è la proposta del cibo buono. Poi invece per le prenotazioni e per avere più informazioni sul Nakupenda vi indirizzo alla pagina Facebook e al profilo istagramm.

  • nakupenda. Nakupenda a Castello d'Agogna, in Lomellina. Una bella idea per una gita senza traffico, con sosta al ristorante - 09/08/2020
  • nakupenda. Nakupenda a Castello d'Agogna, in Lomellina. Una bella idea per una gita senza traffico, con sosta al ristorante - 09/08/2020
Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui