MagazineTurismo

Abazia di Morimondo. #coronavirus. Riprendono le visite guidate al monastero

Siamo nella nuova normalità post Covid 19, che ha anche il vantaggio di essere meno affollata, e di permettere un miglior godimento della cultura. il prossimo 13 giugno, nel pomeriggio, riprendono le visite guidate all’ Abazia di Morimondo e al suo bellissimo monastero.

Pubblicità

In conformità a quanto sancito dalle recenti disposizioni attuative della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalle ordinanze della Regione Lombardia in merito agli ingressi dei visitatori nei musei e nei luoghi di cultura, i gruppi saranno formati da 10 partecipanti oltre l’operatore didattico, dicono nella newsletterer inviata agli amici dell’Abazia di Morimondo.

Pubblicità

cambiamenti. Social journalism

A fine di agevolare gli ingressi di tutti i visitatori, è fortemente consigliata la prenotazione chiamando la segreteria allo 02 9496 1919 oppure inviando una email all’indirizzo: fondazione@abbaziamorimondo.it 

Pubblicità

Gli orari di visita all’Abazia di Morimondo per il mese di giugno 2020

  • sabato ore 15:00, 15:30
  • domenica ore 15:00, 15:30, 16:00, 16:30, 17:00

Durante la settimana si effettuano visite solo previa prenotazione di gruppi precostituiti che, in base alla numerosità, saranno suddivisi in piccoli gruppi da 10 persone, con partenze differite di almeno 20 minuti l’uno dall’altro. L’accesso agli spazi del Museo è consentito solo con l’accompagnamento di un operatore interno e sono sospese le visite libere al chiostro. Vi invito a prendere visione delle linee guida sulla home page del sito internet della Fondazione Abbatia Sancte Marie de Morimundo www.abbaziamorimondo.it Piazza Municipio 6 20081 Morimondo – (Mi). Numero di telefono e fax 02 94961919.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.