Milano città metropolitana

Muore investito da una Smart

Cologno Monzese. Questa mattina poco prima delle 7 in via Roma, in direzione di Vimodrone, un 28enne italiano alla guida di una Smart ha investito un 43enne rumeno che attraversava la strada. Il 43enne è morto sul colpo per il gravissimo un trauma cranico, dopo aver fatto un volo di quasi un metro e aver sfondato completamente la parte anteriore della Smart. L’incidente avvenuto a 50 metri dalle strisce pedonali. L’autista della Smart ha dichiarato che non stava superando il limite di 50 km all’ora, ma i rilievi da parte dei carabinieri e della polizia licale di Cologno sono tutt’ora in corso. I Carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Sesto San Giovanni che li stanno effettuando considerano inverosimile che la velocità della Smart fosse entro i limiti.

Pubblicità

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.