TrasportiMagazineMilanoMilano città metropolitanaPorta Garibaldi

Trenord. Gratis con il Caravaggio fino a Como

Milano. Una bella iniziativa di Trenord per presentare il Caravaggio, un modello di treno innovativo che prenderà servizio dal prossimo gennaio sulla tratta della linea suburbana S11 Milano Porta Garibaldi – Como San Giovanni.

Pubblicità

. Trenord. Gratis con il Caravaggio fino a Como - 21/12/2019
Il percorso

Oggi, Sabato 21 dicembre sarà possibile viaggiare fino a Como gratuitamente a bordo del treno Caravaggio. Sono previsti 4 viaggi e a chi si presenterà alla stazione sarà distribuito il biglietto omaggio di Trenord che permetterà di viaggiare gratuitamente fino a Como e di tornare nello stesso modo. Per partecipare ci si deve presentare alla partenza del treno e farsi dare uno dei biglietti omaggio. Attenzione, però, il treno trasporta 600 persone e sicuramente ci sarà la fila per partecipare. Durante il viaggio inoltre sono stati preparati degli spettacoli di intrattenimento per i bambini.

Pubblicità

Ecco l’elenco delle corse gratuite del 21 dicembre

. Trenord. Gratis con il Caravaggio fino a Como - 21/12/2019
Gli orari

Bella occasione anche quella di visitare il treno fermo in stazione, specie per i bambini che sono da sempre affascinati dai treni e dal loro funzionamento. Sarà possibile, come spiegato qua sopra, ecffettuare la visita fra le 16.51 e le 18 di oggi alla stazione di porta Garibaldi.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.