Cronaca Lombardia

La truffa…scariche elettromagnetiche

Sono i crimini più odiosi quelli compiuti ai danni degli anziani. Stavolta a finire nella rete dei truffatori è stato un 79enne, ex atleta, di Pavia . Sveglio, ancora in gamba eppure vittima di questi criminali che se ne inventano ogni giono di nuove.

Pubblicità

A Pavia, ma può accadere ovunque

Il tutto è successo qualche giono fa in via Villa Serafina, ma questi malintenzionati cambiano di volta in volta la zona dove mettere a segno le loro malefatte proprio per non essere riconosciuti.

Pubblicità

Da qualche giorno, in zona, si erano verificate delle interferenze nelle linee elettriche. Probabilimente i truffatori ne sono venuti a conoscenza. Non si esclude che lo abbiano saputo, anche se potrebbero non essere di Pavia, attraverso il tam tam dei social.

Pubblicità

Il fatto

Hanno aspettato che la vittima uscisse di casa con l’auto. Lo hanno fermato fingendosi tecnici e lo hanno fatto scendere dalla vettura. Avrebbero così detto all’uomo che negli ultimi giorni scariche elettromagnetiche avrebbero provocato disservizi alla rete telefonica/internet e il mal funzionamento degli elettrodomestici.

Effettivamente la rete faceva i capricci e l’uomo si è fidato. Ha fatto entrare in casa i falsi tecnici perchè questi gli avrebbero detto di dover controllare linee e apparecchi elettrici per risolvere il problema.

Pubblicità

Tap gym scarica da goolge play

Una volta entrati hanno suggerito al 79enne di mettere gli oggetti d’oro in un sacchetto e di riporlo fuori dalla casa, in un luogo sicuro e lontano da fantomatiche fonti elettromagnetiche che, a loro dire, avrebbero potuto danneggiarli.

Probabilmente fuori casa c’era un terzo complice che ha visto l’anziano mettere il bottino nel pollaio. Detto fatto: l’oro è stato sottratto e i falsi tecnici si sono dileguati

Le medaglie

Tra gli ori c’erano anche 5 medaglie vinte in gioventù dall’ex maratoneta che, oltre al valore economico, ne hanno molto di più a livello affettivo. Del fatto sono state avvisate le forze dell’ordine

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Cristina Garavaglia

Giornalista

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.