MilanoMilano città metropolitanapiazza città di lombardia - Gioia

Città di Lombardia. Gambiani tentano lo scippo ad una donna cieca

Milano. Alle 12.35 del prima settembre in piazza città di Lombardia, ai piedi del palazzo della giunta regionale, 2 gambiani hanno tentato di scippare la borsa due signore settantenni e disabili.

Pubblicità

I due africani, di 28 e 24 anni, hanno tentato di strappare dalla spalla la borsa che una delle due donne, non vedente, teneva a tracolla. La signora era con un’amica di 69 anni anche lei disabile. le due donne si sono messe ad urlare e due uomini sono corsi in loro aiuto, una è una guardia giurata della regione che è intervenuto immediatamente mettendo in fuga i due delinquenti. L’altro è un passante, un cittadino che li ha inseguiti a vista. In contatto con la polizia di stato non li ha persi di vista fino all’arrivo della pattuglia, che li arresta per tentata rapina in flagranza. Le due donne vittime della brutta avventura non si sono fortunatamente fatte male, e non hanno richiesto cure mediche. L’amica della scippata è anche riuscita a dare una buona descrizione dei due rapinatori.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Ci si è abituati a molte cose negli ultimi anni, e non ci si scandalizza più neppure per i delitti più orrendi. Non voglio assolutamente fomentare campagne di negatività, ma non riesco a pensare a nessuno, persino fra i più biechi delinquenti o fra i disperati più disperati, che possa essere umanamente peggiore di chi scippa la borsa ad un cieco.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.