MilanoCittà StudiMilano città metropolitana

Vola un massello in Beato angelico

Milano, via Beato Angelico. Un massello del pavè stradale all’altezza del civico 1, alle 16. 30 circa è saltato via dalla sua sede a fianco dei binari del tram, causando un incidente che ha dannengiato un taxi. Poteva però andare molto peggio, e la pietra poteva colpire qualcuno o far cadere un motociclista. Al suo posto ora c’è una bella buca.

Pubblicità

. Vola un massello in Beato angelico - 17/07/2019

Un taxi, passando sul pavè stradale, un smosso una pietra che non era ben fissata. Il taxi si è impennato, poi ha sbandato e si è fermato poco più avanti. L’incidente ha causato danni ai semiassi. La grossa pietra è rotolata per una ventina di metri. Dopo più di un’ora dalla chiamata, la polizia locale non si è ancora vista. Forse sperano che il taxista se ne vada prima del loro arrivo. Poco più avanti però, a circa 5 metri di distranza, ci sono altre pietreche si muovono visibilmente. Probabilmente aspettano un’auto che dia loro il colpo di grazia.

Pubblicità

“Ho sentito un grosso botto e visto il taxi sbandare. Poi la pietra che rotolava”, racconta un testimone dell’incidente. ” Succede perchè non fanno manutenzione alla strada e ai binari da molto tempo. Alcune volte i tram sono bloccati dalle automobili che si fermano e ci volgiono ora perchè arrivi qualcuno a risolvere al situazione.”

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.