Convalidato l’arresto dei 2 latinos dell’omicidio di Calderon. I nomi

Milano. I giudici hanno convalidato ieri l’arresto del 28enne Isaias Vladimir Guerrido Diaz e di Walter David Landaverde Montoja, fermati dopo le indagini sull’assassinio di Egdar Luis Calderon Gonzales

Pubblicità

La squadra mobile di Milano è giunta a dare il nome ai due assassini del giovane peruviano attraverso delle indagini molto meticolose e che lasciano ben pochi dubbi. Oggi sono stati resi noti. Guerrido Diaz e Landaverde Montoja, ambedue salvadoregni, sono membri della banda latinos Barrio 18, particolarmente nota per la ferocia delle regole imposte ai membri.

Pubblicità

Culture digitali

La barrio 18 è una banda di delinquenti sudamericani che opera a Milano da tempo e che prende di mira principalmente stranieri proveniente dalla stessa parte del mondo. Tentano di imporre la loro violenza alla comunità sudamericana milanese e pensano di sfuggire alle indagini delle forze dell’ordine e alle condanne, come se si ritenessero al di sopra delle regole del vivere civile. Tentano creare qui una loro enclave del terrore estranea alle leggi e alla cultura della legalità italiana. Non è stato così. L’omicidio di Edgar Calderon, infatti, non è rimasto impunito.

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui