Prima Pagina

Luca De Marchis al vertice dei carabinieri


Il Colonnello Luca de Marchis, 47 anni,  è il nuovo comandante provinciale dei carabinieri di Milano e Monza Brianza. Ieri ha preso il comando, subentrando al Colonello la Gala trasferito al comando di Roma, e oggi ha avuto un incontro di presentazione con la sala stampa dei carabinieri di Milano. Nato a Sesto San Giovanni, De Marchis è però cresciuto a Roma dove ha frequentato la scuola ufficiali. Ha comandato, fino all’altro ieri, il reparto Carabinieri Presidenza della Repubblica, occupandosi della sicurezza e della protezione del capo dello Stato. E’ laureato in giurisprudenza ha un curriculum  e delle specializzazioni di tutto rispetto.

Pubblicità

Ritorno a Milano

De Marchis è stato comandante del gruppo carabinieri di Milano dal 2012 al 2014. Durante la conferenza stampa ha detto di aver trovato Milano cambiata dall’ultima volta, soprattutto per la minaccia terroristica e per la forte sfida che rappresenta la gestione della sicurezza e degli extracomunitari. Ha parlato anche dell’importante cooperazione esistente fra le forze dell’ordine sia a Milano sia a livello centrale. Proprio mentre ne parlava era in atto una operazione di emergenza in cui la collaborazione fra carabinieri, polizia locale e vigili del fuoco ha portato ad evitare un suicidio e ad arrestare l’uomo che aveva appena ferito la compagna a coltellate.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.