Fiere e mercatiMagazine

Zona Darsena Milano. E’ tempo di mercatini sui Navigli

Come tradizione, l’ultima domenica del mese le ripe del Naviglio Grande e della zoan della darsena si animano per il mercatino dell’antiquariato. L’appuntamento dei mercatini sui navigli si ripete da 35 anni Siamo a pochi passi dal Naviglio Pavese. Domenica 30 aprile sarà una vera festa. Oltre al mercatino dell’antiquariato, dalla Darsena in poi, nella zona di viale Gorizia, vi sarà quello degli artisti.

Pubblicità

Dal mattino, le sponde della Darsena diventeranno uno spettacolo. I mercatini sui navigli sono pieni dei profumi del passato, di curiosità, di ricordi e di oggetti preziosi. Tra le opere che gli artisti espongono sulle ripe e nei cortili di una delle parti più romanticamente meneghina di Milano, c’è sicuramente quella cui lascerete il cuore. Qui, il buon affare e la gioia di ritrovare un oggetto che era stato dimenticato, sono a portata di mano.

Pubblicità

Il mercatino in alzaia Naviglio Pavese

A questi appuntamenti se ne aggiunge un altro, il Mercatino dell’Alzaia in Alzaia Naviglio Pavese a Milano dedicato all’ artigianato, all’ ingegno creativo, al collezionismo e con alcuni spazi per i prodotti tipici. A questa festa dell’artigianato si troveranno sia professionisti sia hobbisti e mestieranti. L’organizzazione è dell’Associazione Zona Darsena e si ripete ogni mese, nell’ultima domenica, a parte a dicembre che è anticipata alla terza domenica. per parteciparvi in veste di espositori è necessario seguire le istruzioni del sito internet dell’associazione zona Darsena mercatiniecuriosita.com

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.