Prima PaginaCronaca Lombardia

Abruzzo. Dalla Lombardia partiti 281 volontari

Lombardia – Dalla regione Lombardia, coordinati da Areu e dalla protezione civile, ieri e questa mattina sono partiti 54 mezzi speciali antineve e 281 volontari della protezione civile Lombarda alla volta delle Marche e dell’ Abruzzo.

Pubblicità

Nel pomeriggio altri 136 volontari sono partiti da Sondrio, da Milano, Brescia e Varese, con pale a mano e altri 13 mezzi antineve. Lo scopo è raggiungere le zone terremotate e affrontare l’emergenza.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Lombardi in Abruzzo

I volontari provengono da tutte le province lombarde. 40 sono della colonna mobile regionale e di Sea-Malpensa e si sono recati a Montorio al Vomano (Teramo) e L’Aquila; 6 sono partiti da Bergamo per L’Aquila; 78 da Brescia per Visso (Macerata); 20 dalla provincia di Como per Campotosto e Capitignano (L’Aquila); 17 da Cremona per L’Aquila; 13 da Lecco per Ussita (Macerata); 40 da Monza e Brianza per San Severino Marche (Macerata); 37 da Mantova per Ussita (Macerata) e Capitignano (L’Aquila); 20 da Pavia per Visso (Macerata) e 10 da Varese per Capitignano (L’Aquila).

Pubblicità

L’apporto dell’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza

Da Areu comunicano che sono state inviate 30 unità di sangue O Positivo, 20 da Lecco e 10 da Cremona, e 20 unità di sangue A Positivo, 10 da Lecco e 10 da Cremona. Questo nonostante la precaria autosufficienza sangue che ha colpito la regione Lombardia. Il picco d’influenza del mese scorso ha determinato infatti una diminuzione drastica delle donazioni. Intorno alle 13.30 è partita l’ equipe elisoccorso Como in direzione delle zone del sisma, a seguito dell’allerta di questa notte. Il PMA, Posto medico avanzato, di Milano è già stato allertato ed è pronto a partire per l’Abruzzo.

“Voglio ringraziare i volontari a nome di tutti i lombardi. E’ necessario mettere a disposizione professionalità e competenza”, ha detto l’assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, che sta coordinando le partenze dalla Sala operativa della Protezione civile. “Le popolazioni colpite dal sisma e dalle grandi nevicate di questi giorni non sono sole. I lombardi sono vicini a loro, sia con il cuore che con la grande concretezza dei volontari della Protezione civile”.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.