OssonaPrima Pagina

Mozambico a Morimondo. Si inaugura una mostra su storia e cultura

Morimondo –  Inizia domani, 6 febbraio, alle 16,  nelle sale del chiostro della bellissima Abbazia romanica di Morimondo, la mostra che racconta la storia dei popoli Makua e Makonde,  che vivono in Mozambico, attraverso oggetti d’arte e di uso comune.

Pubblicità

Mozambico: suor Dalmazia: mostra a morimondoCi sarà tempo fino al 6 marzo per visitare la mostra sul Mozambico, che racconta attraverso sculture in ebano e avorio, quadri dipinti su stoffe e su paglia, batik, ma anche giocattoli o suppellettili. la vita dei dei popoli. L’inaugurazione sarà il 6 febbraio alle 16.
Seguirà una visita guidata dalla relatrice Fiorina Colombo, professoressa e autrice del volume “I valori religiosi del popolo Makua”, scritto insieme a sua sorella, Suor Dalmazia Colombo, che vediamo nella foto insieme a dei bambini in Mozambico.
Molti degli oggetti e delle opere d’arte esposti nella mostra sono stati salvati prima dalla guerra civile prima e poi dalle alluvioni dopo.
Il merito di questo miracolo va alle Missionarie della Consolata che operano in Mozambico sin dal 1963 e che hanno aggiunto alla raccolta  documenti, libri e dizionari in lingua originale, monete, francobolli, tesi di laurea, sementi, conchiglie.

Pubblicità

Tra i vari oggetti che si trovano esposte ci sono i larghi e tradizionali tessuti che formano le Capulane, le gonne coloratissime usate anche per avvolgere i bambini portati sulle spalle. Alcune di queste capulane sono tessute con disegni che ricordano occasioni speciali, avvenimenti storici o leader politici. Nella collezione mostrata a Morimondo ce ne sono alcuni esemplari interessanti.
Questa interessante e unica mostra è stata organizzata dalla Parrocchia Santa Maria Nascente di Morimondo in collaborazione con la Fondazione Abbatia Sancte Marie de Morimundo e ha ottenuto un vera collezioni di patrocini: il Comune di Morimondo, la rivista “Andare alle genti” e la Fondazione Per Leggere – Biblioteche Sud Ovest Milano.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.