EventiPrima Pagina

Torna Ricreiamoci

Ossona – Lunedì 12 ottobre, in leggero ritardo sull’inizio della scuola, ripartono le attività dell’associazione di volontari che si occupano di organizzare i servizi post scolastici per i bambini delle medie e delle elementari. Il servizio post scuola inizia dalle 16.15 alle 18.30

Pubblicità

le atività di Ricreiamoci riprendonoSi sà, la scuola finisce alle 16.00 e per il resto del tempo, prima che i genitori possano tornare a casa dal lavoro, c’è il grave problema di dove lasciarli e con chi. A casa da soli no, se sono piccoli non c’è da fidarsi e se sono grandicelli passano troppo tempo davanti alla televisione o ai videogiochi. Alcune mamme di Ossona, già da qualche anno, si sono occupate di organizzare dei corsi e degli spazi compiti per quei bambini i cui genitori non sapevano a chi lasciarli un quel paio d’ore dopo la scuola. Pian piano l’attività di babysitteraggio si è trasformata in un post scuola dove i bambini possono fare i compiti, divertirsi e anche fare qualche attività nuova, che può andare dai lavoretti con al pasta di sale, al pongo, alle costruzioni con il lego, con il traforo e a molto altro. Quest’anno la novità di Ricreiamoci è la sede. I bambini non lasceranno l’edificio scolastico per recarsi nella sala polifunzionale di piazza Aldo Moro, ma resteranno nella scuola  Duca d’Aosta, in via Dante, e per l’entrata useranno il cancelletto laterale. All’ associazione sono infatti state date alcune aule in cui volontari e bambini potranno effettuare le loro attività d post scuola. Una comodità in più per i genitori che non avranno l’incombenza di organizzare i trasporto dei piccoli tra la scuola e la sala Aldo Moro.

Pubblicità

Inoltre essendo al scuola un ambito speciale tutte le attività che vi si svolgono dovrebbero già essere coperte dall’assicurazione.
Ricreiamoci sta  cercando dei volontari che aiutino a occuparsi dei bambini.
“Se anche voi volete aiutarci a sostenere le famiglie con difficoltà di conciliazione di orari e avete voglia di dedicare un paio d’ore alla settimana alle attività con i bambini, siete i ben accetti, la nostra associazione è aperta a tutti!” dicono dalla’ssociaizone, nel fare un po’ di sana propaganda all’iniziativa. L’indirizzo mail per mettersi in contatto con Ricreiamoci ed avere altre informazioni è: segreteria@ricreiamoci.it.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.