OssonaPrima Pagina

Ermetica opera d’arte, arte spazzatura, o solo spazzatura?

Ossona –  Questa foto surreale è stata scattata venerdì mattina in piazza del mercato. Probabilmente questa è un’opera d’arte e chi l’ha posizionata in quel modo intendeva fare un regalo alla comunità. Potrebbe non essere il risultato dell’abbandono di rifiuti da parte ci incivili che hanno tentato di buttar al di là della cancellata del parco pubblico della palestra di via Pertini una bicicletta rotta, magari rubata, e un sacchetto di spazzatura. Magari è il Monumento all’inciviltà, di artista sconosciuto.

Pubblicità

piazzamercatoLo stupore si è dipinto sui visi delle persone che lo scorso venerdì mattina per recarsi al mercato in piazza Litta, sono passati dalla piazza mercato di via Pertini. Lo spettacolo che si è proposto ai loro occhi era inquietante. il rottame di una bicicletta era appeso a testa in giù sulla cancellata e come se non fosse abbastanza, appeso al manubrio c’ea un sacchetto di spazzatura.

Pubblicità

La domanda immediata che si sono posti è se si trattasse di una nuova opera d’arte commissionata dal Comune, tipo terzo paradiso. L’artista voleva dare a Ossona un messaggio tanto ermetico quanto artistico? Se è così siam felici perchè perlomeno è un’opera gratuita anche se non si capisce il messaggio. Il problema è il sacchetto di spazzatura appeso al manubrio della bicicletta. E’ pattumiera vera. Il realismo è totale e in estate puzza. Non sono state lasciate istruzione per l’uso. Andrà cambiato di tanto in tanto? il sacchetto di spazzatura azzurro è una indicazione irrinunciabile o se ne possono usare anche di altri colori? Invitiamo l’artista a farci saper come trattare al sua opera.

Pubblicità

Nella realtà, però sappiamo bene che chi ha lasciato questo monumento all’inciviltà voleva semplicemente lanciare la bicicletta e il sacchetto di spazzatura all’interno della cancellata di piazza Mercato per fare un dispetto all’intera popolazione di Ossona che come al solito subirà i costi della pulizia.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.