Risultati elezioni Parabiago: vince Raffaele Cucchi

Come già si annunciava questa notte, le elezioni amministrative a Parabiago hanno portato alla vittoria al primo turno di Raffaele Cucchi, della Lega Nord e sostenuto dall’intero centro destra, con il 56,8 dei voti.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Parabiago, i risultati delle elezioni amministrative 2015La Lega Nord si è affermata come primo partito di Parabiago con il 26,52% conquistando 5 seggi. Nella coalizione forza Italia ha avuto il 21,16%, con 4 seggi. un seggio in consiglio comunale è andato alla lista civica Attivamente che ha conquistato il 5,02%, mentre fratelli d’italia ha avuto il 4,29%.
Sul fronte della sinistra il candidato sindaco Alessandra Ghiani ha ottenuto il 34,82% dei voti. Il partito democratico si è attestato al 24,18 conquistando 4 seggi. mentre le due liste civiche N.o.I per la città (5,79%) e Impegnati per Parabiago (4,45%) non sono riusciti a ottenere seggi in consiglio comunale.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Christian Vitali, del movimento 5 stelle, pur avendo fatto un buon risultato per pochi voti non ha ottenuto seggi d’opposizione in consiglio comunale. Sarebbe bastato ottenere l’8,70% di voti invece dell’8,55 %.
Avendo superato il 50% dei voti al primo turno, a Parabiago non si andrà al ballottaggio e il consiglio comunale risulta composto da 10 seggi alla maggioranza e 4 di minoranza. Oggi alle 18 i nuovi amministratori di Parabiago si troveranno in piazza Maggiolini per festeggiare e iniziare insieme ai cittadini i prossimi 5 anni di buona amministrazione comunale.

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui