OssonaPrima Pagina

A Casorezzo Grace si nasconde dai ladri

A Casorezzo Grace si nasconde dai ladriUn altro furto in appartamento a Casorezzo ha avuto un epilogo a in un certo senso buono. Una donna, residente  in paese, è ornata a casa e ha trovato la casa devastata dai ladri. Oltre al danno agli oggetti e ai ricordi rubati, era scomparsa anche la sua amata cagnolina Grace. La donna non si è arresa, ha cercato la cagnolina in tutti i luoghi in cui poteva essersi rifugiata, da amici, parenti vicini di casa.

Pubblicità

Poi ha denunciato il furto e avvisato la Asl per poter rintracciare il microchip del cagnolino, e ha contattato e avvisato gli uffici della polizia locale di tutti i comuni dell’Altomilanese, nel caso in cui la cucciolotta fosse stata ritrovata e ricoverata  in un canile comunale o fosse usata dai soliti noti, zingari, per chiedere l’elemosina. E poi ancora, volantini e annunci sui media con la fotografia della dispersa.

Pubblicità

Pubblicità

Grace si era nascosta molto bene dai ladri

Più di un giorno  e mezzo di intensissime ricerche, durante le quali la donna non aveva avuto il tempo e il coraggio di tornare nel suo appartamento. Poi, però, è tornata, e con tantissima felicità, non appena aperta la porta, si è vista arrivare incontro la cagnolina. Grace era così spaventata che era stata nascosta per due giorni, in un posto misterioso, ma quando ha visto la padrona tornare a casa è corsa incontro a farle le feste.

.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Anna Alice

Ogni persona ha una vita normale e una vita di fantasia, di pensieri e di sogni. Sono una impiegata, una contabile. Ho a che fare ogni giorno con i numeri, e raccontare il mondo con le parole è il mio modo di fuggirne.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.