Clandestini a Magenta: domani manifestano le famiglie

Il caso dei 100 clandestini che la prefettura di Milano ha mandato  a Magenta nella casa dell’Opera Vincenziana fa sempre più scalpore.

Pubblicità

 Clandestini a Magenta: domani manifestano le famiglieDomani alle 18 infatti ci sarà un’altra manifestazione: sfileranno in un corteo  silenzioso e assolutamente apolitico appartenenti a diversi gruppi di cittadini. La manifestazione partirà da  piazzale Heineken in via Pastrengo  per finire davanti all’istituto dei padri Somaschi.
La scelta dell’apoliticità è dettata dalla trasversalità dell’iniziativa che raccoglie persone non legate a movimenti e a gruppi Politici. Anche in questo caso la manifestazione non è diretta contro i clandestini in quanto persone, ma porta un messaggio di richiesta di aiuto alle famiglie. Infatti lo slogan è a favore delle famiglie magentine.

Pubblicità

Come nel caso dei comunicati stampa e della manifestazione della lega Nord, anche in questo caso ha colpito molto l’aiuto dato ad clandestini e che è stato negato, con la chiusura del pensionato per i poveri, ai magentini in difficoltà. Gli organizzatori della manifestazione, ceh si sono raccolti in alcuni gruppi Facebook fra cui quello di Magenta in degrado,  chiedono ai partecipanti di essere numerosi ma di non portare nessuna bandiera.

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui