Gli Orsetti padani a Pontida domenica 4 maggio

Domenica 4 Maggio a Pontida si riunirà la Lega Nord, ma anche per gli Orsetti padani. Pontida è importante. Pontida è sempre stato il momento in cui i fa un po’ il punto della situazione per i genitori padani.

Pubblicità

Villa Carla. Residenza per Anziani

[Best_Wordpress_Gallery id=”15″ gal_title=”Maramao del 26 aprile 2014″]

Pubblicità

Si fa presto, non c’è bisogno di grandi riunioni  o di chissà quale direttivo. Due chiacchiere, uno scambio di idee e pensieri, “vorrei che si facesse questo”, “quella cosa non mi è piaciuta molto”. Questi sono generalmente il genere di discorsi che si fanno a Pontida, fra chi frequenta l’associazione Orsetti Padani. Un modo semplice e senza troppi fronzoli per condividere l’esperienza di essere dei genitori con un idem sentire e di mettere insieme la propria forza. Quest’anno i bambini saranno chiamati sul palco, come simbolo del futuro, in un modo diverso da solito. Devono essere tanti e carini. Si cambia un po’ .

Nella trasmissione di questa settimana a Radio Padania volevo parlare del nostro prato, quello del giuramento della Lega Lombarda, e infine abbiamo parlato di mussulmani. E’ un argomento che appassiona molto la gente, come se il pericolo che rappresenta quella religione per la nostra civiltà fosse sentito a livello di pelle. E’ proprio una riflessione che ho fatto. Come diceva Susanna Alberti, che era in collegamento telefonico, ognuno di noi è il risultato anche del modo in cui è cresciuto e ognuno ha il diritto di evolversi e anche di cambiare e di iniziare a vivere in un modo diverso, se va a vivere in un paese diverso dal suo. Però con i musulmani si fa fatica. La diversità di cultura è troppa e si riesce ad avere uno scambio di idee rispettoso solo con chi conosce e apprezza il nostro modo di essere e ciò che abbiamo costruito, compreso il nostro modo di comportarci e di vivere.

Pubblicità

impara a cambiare

Invece gli ascoltatori non la pensano così: per noi il modo di vivere di paesi del nord africa, il loro rapporto con le donne e con la libertà di pensiero e di vita rappresenta un passo indietro nelle conquiste sociali. Un passo indietro che nessuno è disposto a fare e che teme che gli sarà imposto. Un timore fin troppo reale.

 

Le mamme e i papà degli Orsetti

Le mamme e i papà degli Orsetti

Le mamme e i papà degli Orsetti non sono degli orsi. Le mamme e i papà degli Orsetti sono mamme e papà che pensano al futuro dei bambini.

Commenta qui