Come aumentare la possibilità di trovare lavoro?

Quali sono le scelte universitarie che contribuiscono ad aumentare la possibilità di trovare subito lavoro? A rispondere a questa domanda ci pensano le annuali ricerche di Almalaurea.it. Le ultime disponibili sono quelle relative all’anno 2012 e riguardano un bacino di intervistati di circa 60 mila ex studenti.

Pubblicità

Dai dati di Almalaurea appare chiaro un dato: la laurea specialistica, che sia essa conseguita attraverso percorsi più tradizionali o che sia invece una laurea specialistica online (ad esempio: www.unicusano.it/universita/corsi-di-laurea/magistrale), aumenta le possibilità di trovare subito lavoro.
Risulta infatti che il 25% dei dottori che hanno raggiunto la laurea di primo livello risulta essere ancora e del tutto disoccupato ad una anno dal conseguimento del titolo. Percentuale che diminuisce di 5 punti, ovvero scendendo al 20% se invece si considerano i dottori con laurea specialistica magistrale a ciclo unico e quelli con laurea specialistica magistrale tradizionale (ovvero con due anni addizionali rispetto a alla triennale).

Pubblicità

Bed & breakfast La Scala a Rho

Ma c’è di più. La percentuale di disoccupati provenienti da lauree specialistiche scende al 10% a tre anni dalla laurea, ed al 6.1% dopo sei anni.
In altri termini è possibile dire che la laurea specialistica, seppur con tempi che possono essere più o meno spalmati a seconda del settore scelto, garantisce una piena occupazione nell’arco di qualche anno.
La richiesta di dottori con laurea specialistica è maggiore nel settore privato che in quello pubblico. Nel privato in particolare, si assiste ad una forte articolazione tra i ruoli con maggiori funzioni di responsabilità e management per i quali vengono preferiti i dottori con laurea specialistica, a quelli più operativi come la programmazione informatica per i quali anche chi ha solo laurea triennale ha buone chance di assunzione.
Anche negli stipendi qualche differenza si vede; sono infatti leggermente superiori (anche se dipende molto dal ruolo lavorativo assunto) per chi ha una laurea magistrale rispetto a chi proviene da quella triennale la cui professionalità, molto spesso, è equiparata a quella dei diplomati.

Francesco Valente

Francesco Valente

Mi chiamo Francesco Valente e sono un writer freelance e content manager per svariati siti e blog. Da sempre appassionato di relazioni pubbliche, new media, comunicazione pubblicitaria e strategie di marketing innovativo, scrivo di vari argomenti specializzandomi maggiormente in ambito finanziario-economico. Sono interessato a tutte le forme di risparmio e impegno sociale per il nostro pianeta che può essere applicato alla vita di tutti i giorni, come il risparmio ecologico e tutte le sue possibili strategie, puntando l'attenzione sulle innovazioni nell'ambito della sostenibilità ambientale che possano rendere la nostra vita meno invasiva e più consapevol.

Commenta qui