Ossona, Torneo di calcio balilla al bar Mokaccino

Il calcio Balilla, chiamato anche impropriamente biliardino,  non è esattamente uno sport ma tutti, uomini e donne, hanno partecipato almeno una volta nella loro vita a un torneo organizzato con questo simpatico e divertente gioco. A Ossona ieri sera è stato organizzato il primo torneo di calcio Balilla  alla caffetteria Mokkacino in via padre Giuliani a Ossona.

Pubblicità

Otto squadre di amici, formate ognuna da due persone, si sono amichevolmente sfidate a chi è più bravo a giocare a calcio balilla. Proprio come si faceva all’oratorio tanti anni fa. Gino e Francesco, Angelo e Fito (Cristhian), Antonio e Salvatore, Stefano e Gaetano, Marco e Martin, Gino e Francis, Mimmo e Mauro e infine Eros e Fabio hanno passato la serata con uno di quei passatemi assolutamente innocenti, incredibilmente divertenti e decisamente intramontabili.

Pubblicità

La sfida a calcio balilla è stata dura e ben organizzata: ogni partita ha avuto i suoi vincitori e i suoi perdenti. Man mano che le squadre erano eliminate, i loro componenti si trasformavano in tifosi agguerriti che incitavano gli amici ancora in gara. Semifinali e finali condotto a colpi di manopola ben assestati e infine ecco la coppia vincitrice torneo: Angelo e Fito (Cristhian) Mereghetti. L’esperienza del torneo di calcio balilla ha avuto molto successo ed è piaciuta così tanto che alla caffetteria Mokaccino si pensa di ripeterla a breve. (Fonte foto: facebook)

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui