Prima PaginaOssona

Croce Azzurra: Enrico Tonella, un altro amico di Ossona se ne è andato

Questa settimana Ossona ha avuto un altro lutto. Ci ha lasciato infatti Enrico Tonella. Nato a Ossona il 16 gennaio del 1939 aveva appena compiuto 75 anni e solo da qualche tempo aveva lasciato l’impegno come volontario della croce Azzurra, a causa dei problemi all’occhio, sintomo poi della malattia che lo ha portato alla morte.

Pubblicità

Enrico Tonella aveva cominciato ad accompagnare i malati  di Ossona  alle terapie come volontario della Croce Azzurra nel 2003 e ha maturato più di 10 anni di servizio al prossimo come volontario. “Enrico era una persona affidabile e faceva il volontario con il vero spirito del volontario. Ci mancherà molto”. Ha detto Claudio Mereghetti che si occupa della Croce Azzurra di Ossona.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Enrico Tonella mancherà a molti, ad Ossona, dove era molto conosciuto e apprezzato, per il suo impegno nel fare gratuitamente per gli altri. Aveva quello spirito e quella generosità che gli permetteva di costruire rapporti umani per il solo piacere di costruire e di fare, uno spirito che fra le nuove generazioni ossonesi si sta spegnendo e che invece meriterebbe di restare vivo proprio epr onorare l’impegno di persone come Enrico Tonella. La redazione di cronacaossona partecipa al dolore dei suoi parenti e dei suoi amici.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.