Prima PaginaPolitica

Lega Nord Ossona: esce l’ Albertino e smentisce Settegiorni

E’ in distribuzione in questi giorni ad Ossona, il foglio delle note informative della sede della Lega nord di Ossona in cui si può leggere cosa hanno davvero in mente i leghisti per le prossime elezioni amministrative.

Pubblicità

Di certo, da quel che si legge, l’idea di una alleanza con Sergio Garavaglia non li ha neppure lontanamente sfiorati anche se su Settegiorni si è letto un articolo piuttosto fantasioso sui prossimi candidati sindaci alle elezioni amministrative di Ossona e sulle alleanze che si sono mosse e che davano la lega nord come alleata di Sergio Garavaglia.

Pubblicità

Più che fantasioso, l’articolo di Settegiorni può essere considerato fantascientifico, se si legge ciò che ha da dire la sezione di Ossona. Il volantino è allegato in fondo alla pagina, nella sua versione in formato pdf, così che si possa anche scaricare e stampare. Il volantino è l’espressione del lavoro di comunicazione dell’intera sezione della Lega Nord e porta all’attenzione degli Ossonesi 12 punti di riflessione.

Pubblicità

la scala Rho b&b

I 12 punti parlano di come risolvere facilmente e senza spendere troppo denaro pubblico alcuni problemi urgenti del paese, come la sicurezza, di come mettere il wi fi libero su tutta Ossona, di come garantire la sanità 24 ore su 24 anche nel nostro piccolo paese. Insomma la Lega Nord di Ossona è scesa in campo, direttamente a faccia aperta e senza lasciar dubbi né sulle intenzioni né sul programma che sta preparando. (Fonte: ossona.leganord.org)

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.