OssonaMilano città metropolitana

Ossona, chi ha perso un cane di grossa taglia?

Un cane di grossa taglia e dal pelo marrone è stato avvistato ieri verso le 16 e 40 mentre attraversava viale Europa all’altezza dell’incrocio fra viale Europa e via Verdi. più o meno dove c’è il semaforo. Il povero animale che probabilmente si è perso, ha rischiato di essere investito da un’automobile che percorreva viale Europa. Il cane poi si è diretto verso la via Verdi, nella direzione di Mesero.

Pubblicità

I cani che si perdono o che scappano possono correre molti pericoli e contemporaneamente metter in pericolo la vita delle persone, causando incidenti, che potrebbero essere evitati. Fra pochi giorni sarà Capodanno e in questi giorni di festa i cani e gli altri animali domestici diventano molto nervosi a causa dei botti e dei fuochi di artificio. Specialmente i cani possono spaventarsi molto e avere comportamenti inconsulti che in altri momenti non avrebbero mai avuto.

Pubblicità

Se si avvista n cane da solo, che si è perso e sembra spaventato la cosa migliore è quella di chiamare la polizia locale di Ossona che dovrebbe avere in dotazione , già da qualche anno, un lettore per i chip e in questo modo può risalire velocemente al proprietario del cane e restituirglielo. Infatti dovrebbe esistere un regolamento comunale che impone di usare i microchip e che da l’incombenza della lettura di tali microchip alla polizia locale.

Pubblicità

Il regolamento comunale per la tutela degli animali fu approvano il 4 novembre 2008 con la delibera di consiglio comunale 55. Non è mai stato abrogato ne ripreso in mano dal consiglio comunale per delle modifiche, quindi si suppone che sia ancora in totale vigore.

In ogni caso, il comune di Ossona ha appena firmato la convenzione con il canile che ospita i cani che sono ritrovati sul territorio di Ossona fino a quando non trovanoil loro padrone o un altra persona disposta ad accoglierli. Se qualcuno ha perso il suo amico a quattro zampe, nel gruppo facebook su furti e sicurezza ad Ossona si fanno anche questo genere di segnalazioni e si può avere qualche possibilità in più di recuperare velocemente il cane e portarlo al sicuro prima che arrivi la fine dell’anno. (Fonte foto: http://commons.wikimedia.org/wiki/File:Cane_corso_g%C5%82owa_493o.jpg

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.