OssonaPrima Pagina

Ossona, Investito un ciclista

Ossona , investito un ciclistaUn uomo di 76 anni è stato investito oggi, poco dopo le 14,30, da un’automobile ad Ossona, all’incrocio fra la via Baracca e la via Padre Giuliani.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Fortunatamente l’auto andava lentamente e la caduta dell’uomo dalla bicicletta sembrava non aver causato gravi ferite. L’uomo, qualche momento dopo l’investimento, lamentava un dolore alla gamba ed è stato trasportato all’ospedale di Magenta.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Al momento dell’incidente, è stato immediatamente chiamato  il 118 che ha allertato i vigili Urbani di Ossona e che, a loro volta, sono intervenuti sul posto e hanno raggiunto il luogo dell’incidente prima dell’arrivo dell’ ambulanza della Croce Bianca di Abbiategrasso che ha soccorso l’uomo.

Pubblicità

Attualmente la dinamica dell’incidente non ci è nota ma è abbastanza facile ipotizzare che l’uomo arrivasse da piazza Litta e stesse pedalando verso la via Rimembranze, quando un’auto proveniente da Via Baracca ha svoltato a sinistra lo ha investito.

Quel punto è particolarmente pericoloso per i ciclisti perchè via Padre Giuliani è a senso unico per le automobili che viaggiano verso piazza Litta e a doppio senso per le biciclette. La pista ciclabile segnata sull’asfalto è in una posizione piuttosto inadatta ed è senso unico nella direzione di via Rimembranze. La pista ciclabile, inoltre, si trova dietro a parcheggi a spina di pesce con le parti posteriori delle auto che spesso la invadono costringendo i ciclisti che la percorrono a tenersi sul centro della strada.

Pubblicità

Così, venendo in bicicletta da piazza Litta e dirigendosi verso via Rimembranze, se si resta sul lato destro della via seguendo la pista ciclabile, nel momento in cui si affronta l’incrocio tra la via Baracca e la via Padre Giuliani ci si trova inevitabilmente al centro della strada e si finisce per essere un bersaglio improvviso per le auto che svoltano in via Padre Giuliani e che hanno la visibilità chiusa dalle auto parcheggiate.

Non sappiamo se questa situazione è il caso del ciclista investito oggi, ma in ogni caso l’incrocio di via Padre Giuliani e via Baracca pè molto pericoloso per i ciclisti.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.