Ossona, il 29 novembre c’è il Consiglio Comunale

Il consiglio comunale di Ossona è stato convocato per giovedì 29 novembre alle 18,30. Gli argomenti che il parlamento Comunale tratterà sono di importanza vitale per il paese, riguardano gli equilibri di bilancio. In pratica e per i  non addetti ai lavori, entro il 30 novembre ogni Comune è obbligato a fare una verifica del proprio lavoro e a controllare quanto è stato rispettato come spese e come entrate, del bilancio di previsione fatto ad inizio anno.

Pubblicità

In questo momento dell’anno si fa anche l’ultima variazione possibile al bilancio di previsione, se nei capitoli di spesa sono rimasti fondi inutilizzati che  si possono utilizzare per altri scopi. Non è difficile , di questi tempi, che le entrate previste dal comune non siano state sufficienti ad espletare i servizi previsti e che quindi alcuni fondi non siano stati utilizzati.
In questo caso, il termine ultimo per usare questi soldi per altre spese è proprio il 30 novembre. Altrimenti, finiscono nell’avanzo di bilancio e verranno in parte vincolati, per legge statale, ad essere usati per opere che potrebbero non essere necessarie al paese.

Pubblicità

Nel consiglio comunale si parlerà anche dell’ampliamento della Azienda Dolcissimo e della situazione viabilistica delle vie XXV aprile e F.lli Cervi. Nelle scorse settimane era stata convocata una assemblea con tutte le parti interessate, che doveva valutare se l’ampliamento della Ditta Dolcissimo era assoggettabile a Valutazione ambientale strategica.

L’unico partito politico che ha partecipato è stata la Lega nord che ha presentato due osservazioni al progetto di ampliamento chiedendo la risoluzione delle problematiche della viabilità delle vie. Il fatto che in consiglio comunale sono stati portati alla discussione sia la variazione della delibera nr. 5 del 2009 con cui si stabilivano le regole dell’acquisizione di Viale Europa  ( su cui la ditta Dolcissimo ha una uscita) dalla provincia di Milano sia una variazione della convenzione con al ditta Dolcissimo, fa sperare che le osservazioni della Lega Nord abbiano prodotto i loro frutti e che forse ci si possa avviare verso la soluzione di un problema oramai ventennale: la viabilità di via XXV aprile e delle traverse.

Pubblicità

impara a cambiare

L’ordine del giorno completo è scaricabile dal sito del comune di Ossona come documento pdf. (Fonte e foto: comunediossona.it)

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui