Prima PaginaMilano città metropolitanaOssonaPoliticaPregnana Milanese

Pregnana Milanese, Roberto Maroni: questa è la madre delle battaglie

Fra un gruppo piuttosto numeroso di militanti della Lega Nord e parecchi curiosi, Roberto Maroni  ha inaugurato la nuova sede della sezione della lega nord di Pregnana milanese. Il candidato alla presidenza della Regione Lombardia e segretario federale della lega nord ha pronunciato il suo discorso fra il segretario della Sezione Marco Soldi, il presidente del consiglio regionale Fabrizio Cecchetti, e l’assessore  al sociale in provincia di Milano Massimo Pagani, che è residente a Pregnana Milanese che quindi frequenta la nuova sezione.

Pubblicità

Il discorso di inaugurazione di Roberto Maroni ha toccato anche i temi che sono alla base del programma della Lega Nord per le elezioni regionali: la trasformazione della Regione Lombardia in una regione a statuto speciale, trattenere il 75% delle tasse pagate in Lombardia e formare una alleanza strettissima con Piemonte e Veneto.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Roberto Maroni ha parlato dell’importanza per la Lega Nord di vincere queste elezioni regionali: ” Questa è la madre delle battaglie” ha detto. Ha poi ricordato quale choc sia stato per i lombardi accorgersi che la ndrangheta era arrivata all’interno della giunta regionale.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Alla inaugurazione della sezione di Pregnana Milanese era presente anche il consigliere della lista Gente di Rho, alleata della lega Nord:  Marco Tizzoni era salito alla gloria per aver rifiutato con un sms le offerte di voti dei malavitosi della ndrangheta e per aver incassato i complimenti del PM Ilda Bocassini che lo ha indicato quale esempio del comportamento che un politico deve tenere.

L’inaugurazione della sede della Lega Nord di Pregnana Milanese si è conclusa con un pranzo cui ha partecipato l’on. Matteo Salvini e molti altri politici dell’ Altomilanese mentre, dopo un veloce aperitivo, Roberto Maroni è corso a preparare la manifestazione di Bologna.

Pubblicità

Nota della redazione
Su Co Notizie News Zoom lavoriamo duramente ogni giorno per tenervi informati, e per seguire l'evoluzione di ogni fatto che raccontiamo. L'articolo che state leggendo, però, va contestualizzato e riferito alla data in cui è stato scritto, che è indicata in alto, e in cui i fatti erano quelli descritti. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. E' stato inserito per garantire la nostra libertà e autonomia di giornalisti e per garantire il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo! Qualunqe notizia nuova, purchè vera, sarà verificata e diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove si può dare grande spazio alla verità.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.