Rapina al Carrefour di corso Lodi. Picchiato l’addetto alla vigilanza

Carabinieri. Foto di repertorio

Milano, quartiere Mazzini. Una rapina al Carrefour, intorno alle 20.30 del 13 febbraio. un egiziano 29enne è entrato nel supermercato Carrefour di Corso Lodi, non lontano da Piazzale Corvetto, e ha rubato del pesce, del valore di circa 120 euro. Poi ha tentato la fuga ma è stato fermato dalla addetto alla vigilanza, un 36enne nigeriano. L’egiziano lo ha quindi colpito con numerosi pugni al volto, ingaggiando con lui una colluttazione. In quei momenti sono arrivati i carabinieri del nucleo radiomobile che sono riusciti a bloccare l’egiziano e ad arrestarlo, con l’accusa di rapina impropria.

Promozioni

L’addetto alla vigilanza del supermercato ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari che lo hanno portato, in codice verde, al pronto soccorso dell’ospedale di Città Studi, dove è arrivato verso le 21 ed è stato trattenuto in osservazione.

Promozioni

Il 29 egiziano, nullafacente e pregiudicato che ha eseguito la rapina al Carrefour, è stato sottoposto a custodia con l’accusa di rapina impropria. Il pesce è stato restituito al supermercato.

Promozioni

Promozioni
Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 5287 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.