Cocaina in metro a Milano

Milano. Colpo da maestro per la polizia che scopre della cocaina in metro. Alle 14.30 di venerdì pomeriggio nel mezzanino della stazione metropolitana MM1 “Duomo” la Polizia di Stato sorpreso uno spacciatore albanese di 49 anni, che nella borsa che aveva a tracolla nascondeva un panetto di cellophane con all’interno più di mezzo chilo di cocaina e un bilancino di precisione. E’ stato arrestato.

Promozioni
Ritrovata della cocaina in metro, stazione duomo a Milano

I fatti sono successi durante uno dei controlli che la polizia organizza in metropolitana, specie nelle zone del centro città. I poliziotti hanno notato l’uomo perchè quando ha visto i poliziotti ha accelerato il passo tentando di eludere il controllo. Così, mentre si portava a spasso mezzo chilo di cocaina in metro, è’ stato fermato, indentificato e portato nell’ufficio di Polizia presso la stazione che si trova nei mezzanini della metro ‘Duomo’ per effettuare un controllo di Polizia.

Promozioni

Dopo il ritrovamento della cocaina, come di consuetudine è stata predisposta anche la perquisizione dell’appartamento del pusher, in via Liscate a Milano. Lì i poliziotti hanno sequestrato un panetto di mannitolo, sostanza utilizzata per il taglio della droga al fine di aumentare la quantità e i conseguenti guadagni.

Promozioni
Promozioni
Ilaria Maria Preti 5254 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Commenti

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.