Milano

Lambrate con lo shaboo

MIlano. Intorno alle 18:20 di ieri gli uomini delle volanti della Polizia di Stato hanno arrestato per spaccio due donne filippine. (Shaboo. Foto di repertorio)

Annunci

C’erano state alcune segnalazioni da parte dei residenti in zona.Avevano raccontato di due donne che spacciavano shaboo nella zona di via Mambretti. Sono due pluripregiudicate di 52 e 31 anni. Cli agenti le hanno viste arrivare in piazzale Loreto in taxi. Sono scese e hanno cambiato taxi, per confondere le tracce. Con il secondo taxi, si sono dirette verso via Mambretti dove sono scese. E lì, a poca distanza dall’appartamento in cui stavano entrando, la polizia le ha fermate. 1 aveva con sé 4 grammi di shaboo e l’altra 2,6 grammi nella borsa.

Annunci

la scala Rho b&b

La badante che arrotonda con lo shaboo

A Lambrate ieri è stata arrestata anche una badante filippina. Gli agenti della squadra investigativa, sempre dopo delle indagini partite da delle segnalazioni di cittadini, sono arrivati in via Amodeo. Sono entrati nell’appartamento in cui la badante viveva la con l’anziano che gli era stato affidato. In un cassetto hanno trovato 9,2 grammi di shaboo mentre in una borsa ce n’erano altri 11 grammi.

Annunci

Lo so shaboo è una pericolosa droga conosciuta e spacciata soprattutto negli ambienti dei sudamericani e degli asiatici. E’ usata in dosi piccolissime. In questo caso i quantitativi ritrovati sono rilevanti anche se in tutto sono 20 grammi.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.
Avatar photo

Ilaria Maria Preti

Giornalista, metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica di Radio Padania. Ora dirigo, scrivo e collaboro con diverse testate giornalistiche, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Specialist e una consulente di Sharing Economy. Il futuro è mio

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.