Cronaca LombardiaBreaking NewsDuomoMilanoPrima Pagina

Natale a Milano, sottotono e poca tradizione

Questa sera, 6 dicembre, appena calerà il buio, saranno accese le luci dell’albero di Natale di piazza Duomo a Milano. Per ora però sembra un albero di Natale molto triste. A parte la dimensione, davvero imponente in altezza, mi ricorda certi alberi di Natale nei tempi di ristrettezze economiche in cui, per risparmiare, si mettevano i pezzetti di carta stagnola. Colpisce qualcosa nel suo aspetto così svettante e un po’ spoglio, con delle rade palline rosse, e degli specchi che, quando i raggi del sole li colpiscono, sono in grado di accecare i passanti.

Pubblicità

Da un’amministrazione comunale che ha puntato tutta l’immagine di Milano sul turismo e l’accoglienza, ci si aspettava qualcosa di più spettacolare, per la piazza più importante di Milano. qualcosa che togliesse il fiato, per colori e lucentezza.

Pubblicità

Alcune foto dei mercatini di Natale

  • . Natale a Milano, sottotono e poca tradizione - 06/12/2023
  • . Natale a Milano, sottotono e poca tradizione - 06/12/2023
  • . Natale a Milano, sottotono e poca tradizione - 06/12/2023
  • . Natale a Milano, sottotono e poca tradizione - 06/12/2023
  • . Natale a Milano, sottotono e poca tradizione - 06/12/2023
  • . Natale a Milano, sottotono e poca tradizione - 06/12/2023
  • . Natale a Milano, sottotono e poca tradizione - 06/12/2023
  • . Natale a Milano, sottotono e poca tradizione - 06/12/2023

in compenso i mercatini di Natale che affollano il lato e il retro del Duomo, con le casette in stile Sud Tirolo, che vendono pretzel, dolcetti di mandorle e caramelle sono carine. Non sono esattamente nello stile di Milano, ma sono carine. Mi spiace solo che in una sola di queste casette ho visto i panettoni, precisamente della pasticceria Milano. Il dolce il simbolo natalizio di Milano, è piuttosto assente. Per fortuna c’era almeno un baracchino che vendeva le caldarroste, i castegn rostì della tradizione. Invece di un omino milanese intabarrato,però, c’era un pakistano cicciottello. Insomma, la tradizione del Natale milanese quest’ anno certamente non risalta.

Pubblicità

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Ilaria Maria Preti

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.