Economia e lavoro

La legge sulle slot machine in Lombardia: perché è stata introdotta

La regione Lombardia è stata, nel tempo, destinataria di una serie di normative specifiche sulle slot machine. Gli interventi della legge regionale Lombardia no slot sono avvenuti a più riprese e hanno avuto un unico obiettivo: tutelare i giocatori. L’incremento del numero dei giocatori nelle sale giochi terrestri ha destato preoccupazione, soprattutto per i rischi collegati al gioco che avviene nelle strutture fisiche.

Pubblicità

La regolamentazione delle slot machine in Lombardia

In che modo la legge regione Lombardia slot machine ha deciso di regolamentare il settore delle slot machine? I provvedimenti sono diversi e possono essere riassunti per punti:

Pubblicità

  • Necessaria distanza: in base alla legge slot regione Lombardia, l’installazione di nuove sale da giochi e slot machine non può avvenire entro i 500 metri da luoghi considerati sensibili. Questi ultimi sono luoghi che vengono frequentati in maniera massiccia e che potrebbero quindi attrarre un elevato numero di utenti;
  • Divieto di pubblicizzazione: in armonia con l’obiettivo delle normative in questione c’è il divieto di qualsiasi attività pubblicitaria relativa alle sale da gioco. Il divieto vale presso gli esercizi commerciali e i luoghi pubblici;
  • Dicitura “no slot”: con una finalità quasi premiale, i luoghi di intrattenimento che decidano di non installare delle slot machine possono apporre la dicitura”no slot”. In proposito, vengono anche previsti dei contributi per quelle associazioni che decidono di sensibilizzare il pubblico sui rischi del gioco;
  • Riduzione Irap: la legge anti slot regione Lombardia prevede anche una riduzione dell’Irap a favore di quegli esercizi commerciali che decidono, volontariamente, di disinstallare slot machine e altri apparecchi per il gioco;
  • Numero verde di supporto: è stato anche istituito un numero verde che dovrà essere affisso su ogni slot machine, dedicato al supporto dei giocatori che soffrono o temono di soffrire di ludopatie.

I provvedimenti relativi alla legge no slot Lombardia ricomprendono anche contenuti più specifici e diretti volti, ad esempio, a regolare il rapporto di continuità tra una sala giochi e un fornitore di apparecchi per il gioco. Inoltre, si tratta di regole destinate a essere modificate in base agli effetti che producono e alla sensibilizzazione degli utenti.

Pubblicità

la scala Rho b&b

Ragioni per introdurre la legge sulle slot machine

slot machine,lombardia,legge regionale. La legge sulle slot machine in Lombardia: perché è stata introdotta - 19/11/2023

La legge regionale slot Lombardia è una delle più severe del settore. Se consideriamo che lo Stato incassa anche una cifra considerevole dal gioco, è evidente che devono esserci delle ragioni forti di tutela per introdurre una normativa così rigida.

E in effetti non si può negare che la regione Lombardia detenga il primato del giro d’affari del settore del gioco. Dalla regione arrivano infatti 21 miliardi, che rappresentano una quota importante rispetto ai 136 totali dell’Italia.

Pubblicità

L’effetto è stato ancora più determinante a seguito del Covid. Durante la pandemia locali e sale giochi a cui accedere per scommettere erano chiusi; molti giocatori hanno dovuto sospendere, seppur temporaneamente, la loro attività. Con il ritorno alla normalità, anche le sale giochi hanno ripreso a pieno ritmo la frequentazione da parte della clientela, con il conseguente aumento di scommesse.

È anche impossibile ignorare il fatto che molti giocatori sono passati dai casinò offline a quelli online. Una vasta gamma di siti di gioco d’azzardo su Internet rappresenta una seria concorrenza per le sale locali. Ciò è dovuto ai numerosi vantaggi che i casinò online sono pronti ad offrire ai propri visitatori. Non si tratta solo di bonus e varietà di giochi, ma anche di affidabilità e velocità dei pagamenti. Oggi ci sono siti che indicano come essere pagato immediatamente, grazie alla selezione di casinò che provvedono subito ad elaborare i prelievi o consentono di utilizzare metodi di pagamento istantanei.

Il business delle sale slot in Lombardia

Che il settore delle sale slot sia in crescita in Lombardia è testimoniato anche dal trend delle assunzioni. Nonostante la legge no slot Lombardia abbia avuto degli effetti incisivi sul mercato, ad oggi 398 su 863 operano nel settore di slot machine e video lotterie. In generale, la percentuale di assunzioni rispetto al 2021 ha visto un aumento di quasi il 6%.

Il dato desta ancora più interesse se aggiungiamo che la Lombardia è l’unica regione che ha registrato un trend positivo mentre, nel resto d’Italia, il trend delle assunzioni è risultato negativo. L’unica flessione è stata quella registrata durante il covid anche se, a parità di minori incassi, si sono verificati anche minori vincite dato che i giocatori non potevano recarsi nelle sale giochi.

Come la legge sulle slot machine ha influenzato il settore

A questo punto è lecito chiedersi in che modo la legge no slot Lombardia possa influenzare il settore, sia nel presente ma anche nel futuro. La domanda trova una risposta differenziata, in base al tipo di operatori coinvolti.

Da una parte abbiamo un gioco legale e che non si tira indietro di fronte alla tutela dei giocatori. Molti operatori, sia del gioco reale che virtuale, decidono volontariamente di aderire ad associazioni che hanno come obiettivo la prevenzione di ludopatie. C’è poi un’altra faccia del gioco, quella illegale e che avviene con l’obiettivo di ottenere proventi in maniera illecita, nel totale disinteresse per la protezione degli utenti. Solo questo secondo filone del gioco che può dirsi concretamente danneggiato da una normativa che mira solamente a tutelare i giocatori. Il resto non può che trovare beneficio da un gioco sano e regolare.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.