Milano città metropolitanaMagenta

Incidente sulla Statale 11 a Magenta. 5 Feriti sotto la pioggia

Un incidente stradale piuttosto grave si è verificato a Magenta nel pomeriggio di una giornata caratterizzata dalla pioggia scrosciante, tanto che si temeva portasse ad un altro nubifragio. Sulla statale 11, nel tratto di strada delle rampe del ponte che funge da circonvallazione fra Magenta e Corbetta, ci sono stati attimi di tensione quando due auto si sono scontrate. Il drammatico evento è avvenuto alle 14 precise, quando due veicoli sono stati protagonisti di una collisione mentre da Magenta si avvicinavano a Corbetta.

Annunci

Le cause dello scontro togliendo quella ovvia della scarsa visibilità causata dalle condizioni climatiche e dalla pioggia, sono ancora avvolte nel mistero. I Carabinieri erano sul posto per effettuare i rilievi e fare chiarezza su quanto accaduto e sulle responsabilità. I dettagli delle cause sono quindi oggetto di indagine. (foto di repertorio)

Annunci

cambiamenti. Social journalism

La chiamata al 112, è giunta alle 14.06 e segnalava che i feriti da assistere erano numerosi e in condizioni preoccupanti. La centrale operativa ha quindi attivato una massiccia operazione di soccorso e ha inviato sul posto, in codice rosso, 2 ambulanze della Croce Bianca di Magenta, una della Croce Bianca di Sedriano, un mezzo di soccorso avanzato equipaggiato per la rianimazione e un’automedica dell’AAT di Milano. L’impatto era stato sufficientemente grave e ha richiesto anche l’intervento dei vigili del fuoco, pronti a estrarre con cautela eventuali feriti intrappolati nelle automobili coinvolte.

Annunci

Nonostante l’incidente abbia causato temporaneamente rallentamenti nel traffico lungo la strada statale, la circolazione lungo corso Europa non è stata completamente interrotta, grazie alla collaborazione sinergica tra i carabinieri e i vigili del fuoco I carabinieri che hanno garantito con professionalità una gestione fluida della situazione.

I feriti nell’incidente

L’intervento dei soccorritori è stato decisivo per la salute delle persone coinvolte nell’incidente, che hanno assistito 5 persone, tra cui una ragazza di 16 anni, una giovane di 23, una donna di 57 anni e due uomini di 39 e 62 anni. Fortunatamente, nonostante la violenza dell”impatto, che ha causato lo scoppio degli airbag, nessuno dei coinvolti è stato segnalato come ferito in condizioni critiche. Dopo le prime cure sul posto, i 5 feriti sono stati trasportati ai pronto soccorso degli ospedali San Carlo di Milano e Fornaroli di Magenta, in codice verde, e dove hanno ricevuto altre cure. L’unità di soccorso avanzato ha concluso la missione senza aver avuto bisogno di intervenire.

Annunci

Tap gym scarica da goolge play

In attesa che emergano ulteriori dettagli sull’incidente e sulle circostanze che l’hanno causato, le autorità continuano a chiedere agli autisti di guidare con prudenza sulle strade bagnate dalla pioggia e di rispettare rigorosamente le norme del codice della strada. La sicurezza stradale rimane una priorità inderogabile, e situazioni come questa ci ricordano quanto sia cruciale mantenere la massima attenzione al volante.

Nota della redazione
I giornalisti di Co Notizie News Zoom lavorano duramente per informare e seguono l'evoluzione di ogni fatto. L'articolo che state leggendo va, però, contestualizzato alla data in cui è stato scritto. Qui in basso c'è un libero spazio per i commenti. Garantisce la nostra libertà e autonomia di giornalisti e il vostro diritto di replica, di segnalazione e di rettifica. Usatelo!Diventerà un arricchimento della cronaca in un mondo governato da internet, dove dimenticare e farsi dimenticare è difficile, ma dove la verità ha grande spazio.

Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.