Abbattuta la colonnina per il rilievo della velocità a Cerello di Corbetta

È successo nella notte fra sabato 4 e domenica 5 marzo. Qualcuno ha abbattuto e trascinato via la colonnina in cui è posizionata la telecamera che rileva la velocità delle auto sulla strada che da Cerello di Corbetta porta ad Albairate. Non si sa se si sia trattato di un incidente o se possa essere stato un atto voluto, ma le condizioni in cui è stata ritrovata la colonnina poco avanti dalla sua postazione fanno pensare ad un atto di vandalismo consapevole.

Per quanto le colonnine che rilevano il la velocità possano essere antipatiche, in quel punto della strada è particolarmente importante perché funge come deterrente per i tanti autisti che la percorrono a velocità pazzesche. Siamo nell’ultimo tratto del centro abitato di Cerello, frazione di Corbetta, e quel tratto di strada è percorso a piedi da bambini e ragazzi che devono passare di lì per raggiungere la fermata dell’autobus, o quando, nelle sere della bella stagione, vanno all’oratorio, e da chi rientra a Corbetta dal lavoro utilizzando i mezzi pubblici. La strada non ha marciapiedi e lateralmente non ci sono strade ciclabili o pedonali, neppure quelle segnalate con una semplice striscia gialla sull’asfalto.

Pubblicità

  • colonnina,Corbetta. Abbattuta la colonnina per il rilievo della velocità a Cerello di Corbetta - 06/03/2023
  • colonnina,Corbetta. Abbattuta la colonnina per il rilievo della velocità a Cerello di Corbetta - 06/03/2023
  • colonnina,Corbetta. Abbattuta la colonnina per il rilievo della velocità a Cerello di Corbetta - 06/03/2023
  • colonnina,Corbetta. Abbattuta la colonnina per il rilievo della velocità a Cerello di Corbetta - 06/03/2023

La colonnina non era sempre in funzione. Le macchinette a disposizione del comune di Corbetta non sono molte e quindi la polizia locale le fa girare fra le varie colonnine, ma soprattutto non è in funzione dopo le sette di sera, quando la polizia locale non è più in servizio. La sua funzione principale era quella di motivare gli autisti imprudenti a moderare la velocità, per evitare di investire i pedoni.

Pubblicità



Commenti, repliche e rettifiche. Scrivi qui quello che hai da dire.