Pericolo degli incendi boschivi anche nella zona di Milano

Tramite l’applicazione AllertaLom la regione Lombardia ha lanciato un allerta arancione per il pericolo di incendi boschivi fin dalle 7 di questo mattino che durerà almeno fino alle 2 del mattino del 28 di febbraio per le zone che riguardano le province di nord- ovest, la Pedemontana occidentale, fino al confine con la provincia di Milano, e nel nord est della Lombardia.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Le raccomandazioni sono le solite. Si raccomanda a chi intende fare passeggiate nei boschi di essere molto prudente e di non gettare per terra mozziconi di sigaretta o fiammiferi o qualunque cosa che possa provocare delle scintille così come si chiede di essere degli osservatori e di dare l’allarme non appena si vede un focolaio. Se ci si trova nelle vicinanze di un incendio bisogna tenersi lontano dagli abeti e dai pini, perché in caso di incendio tendono ad esplodere.

Pubblicità

Per il resto va ricordato che è sempre attivo il numero Nue 112 che in qualunque zona della Lombardia è in grado di mettere di lanciare l’allarme di mettere in contatto immediato con i vigili del fuoco e con i servizi di antincendio boschivo. Inoltre si tiene Se si tiene la geolocalizzazione del gps cellulare accesa e e se per chiamare il 112 si usa l’applicazione U are you è possibile essere geolocalizzati con precisione senza dover spiegare a voce dove ci si trova.

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui