Terremoto oggi vicino a Dalmine. La forte scossa sentita anche a Milano e in provincia

Milano e Bergamo. Una forte scossa di terremoto è stata sentita alle 11.34 nel milanese preceduta da un boato . Il terremoto ha fatto sussultate mobili e lampadari.

Pubblicità

Non si conosce ancora l’esatta ubicazione dell’epicentro, ma la forza della scossa percepita fa pensare che si possa trovare nel nord Italia. Infatti l’ Istituto nazionale di vulcanologia e geofisica ha appena determinato che la stima è di una scossa tra i 4.3 e 4.8 di magnitudo, a 2 km ad Est di Bonate sotto, in provincia di Bergamo.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

terremoto,oggi. Terremoto oggi vicino a Dalmine. La forte scossa sentita anche a Milano e in provincia - 18/12/2021

Un’altra scossa di terremoto si è verificata poco dopo, alle 11.57, magnitudo 2.3 profondità 26km, con epicentro poco lontano a, a 1 km a ovest di Osio sotto. Nella cartina è segnata con la croce in Rosso. Si stanno cercando altre notizie di possibili danni.

Nonostante la forza della scossa di terremoto, che ha allertato le protezioni civili di tutta la Lombardia, non si registrano danni a cose e persone. Ne ha dato conferma il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, che ha scritto un comunicato su twitter. Infatti nel caso di un terremoto il presidente della regione colpita è a capo delle operazioni di soccorso ed è quinidi il primo che contatta le autorità locali. Il presidente Attilio Fontana ha quindi divulgato le informazioni avute. tramite i social. “Scossa di terremoto magnitudo 4,4 sentita in tutta la Lombardia. L’epicentro è stato vicino a Bonate Sotto, Bergamo. Sono in contatto con la Protezione Civile, al momento non abbiamo segnalazioni di danni a persone o cose”

Pubblicità

Anche il sindaco di Bonate Sotto, contattato dai giornali, ha confermato che al momento non si registrano danni e che stanno effettuando tutte le verifiche del caso. Molta gente si è spaventata, ma pare che non tutti i cittadini di Bonate Sotto e di Osio abbiano sentito il terremoto, da quanto pubblicato sui social. Si tratta comunque di un terremoto forte ma abbastanza profondo, e le onde dello spostamento e del boato, di propagano in modo concentrico in ogni direzione, e può capitare siano deviate in modo che alcune colpiscano in modo differente la superfice.

La partita di Atalanta Roma

Le associazioni sportive hanno fatto sapere che la partita di calcio tra Atalanta e Roma, in programma alle 15 di oggi a Bergamo, al momento, non è comunque in dubbio.

Pubblicità

agroalimentari a filiera corta Cooperativa del Sole

Maila

Maila

Metà Milanese e metà Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker radiofonica. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una giornalista, e una Web and Seo Editor Specialist

Commenta qui